Un bidone della spazzatura a forma di R2-D2

La passione per Guerre Stellari riesce a trasformare persino un bidone in un'opera d'arte.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-05-2011]

bidone a forma di r2-d2 c1-p8

I fan di Guerre Stellari, si sa, sono spesso molto creativi.

È comunque sorprendente constatare dove possa nascondersi la passione per la propria saga cinematografica preferita: in qualche caso, persino nella spazzatura.

La foto del bidone a forma di C1-P8 (o R2-D2) è stata pubblicata da BoingBoing senza rivelare chi sia il creativo che ha un tale bidone dei rifiuti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

c'è pure la cassetta per le lettere :D Qui.[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/59104]E qui.
16-5-2011 07:58

Non male, anche se il mio ex-frigo/hal 9000 lo avrebbe battuto di brutto....
15-5-2011 20:01

Per infilartici dentro?
15-5-2011 18:18

bello lo voglio anche io dove o posso trovare
15-5-2011 17:01

Carino... Io ne possiedo uno simile (nella forma a cilindro con una cupola al top) ma non negli accessori o delle decorazioni. Un bidone risalente a ormai molti ani fa. Per questo l'ho chiamato C1 P8, in onore del grande personaggio di S.W. * Non chiedetevi perché ho dato un nome a un bidone della spazzatura. Dal momento che tutti gli... Leggi tutto
15-5-2011 14:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontà" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiosità di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverà a credere e con che velocità si propagherà
Dalla volontà di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (2048 voti)
Gennaio 2020
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Tutti gli Arretrati


web metrics