Virtual/Mente - Memorie di un Avatar fatto in casa (2)

Via via che cresce, il mio Alter ego digitale sta assumendo il suo solito aspetto trasandato e malandato... no, a dire il vero quello sono io.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-07-2011]

second life

Articolo multipagina, leggi la prima parte

Forse è stata solo un'impressione ma mi è parso che ritornando in RL una sottile luminiscenza abbia galleggiato intorno a me per un istante. Istintamente mi guardo e vedo che ho il mio solito aspetto trasandato e malandato. La cosa mi rassicura anche se per un'attimo ripenso al mio Alter ego digitale rimasto inscatolato nel DataBase (da ora DB) dell'OSim e ai suoi 210 cm. di altezza... ma diciamolo anche se mi batte come fisico, non ha certo la mia prorompente personalità. Non faccio a tempo a terminare il pensiero che una risata risuona nella mia testa e una voce nitida dice -"Almeno per adesso"- Strana suggestione, esorcizziamola concentrandoci sul lato tecnico.

Devo trovare un modo migliore per creare i terreni e visto che RTFH, mi butto nella documentazione e scopro che posso caricare delle mappe altimetriche in scala di grigi dove lo zero è il minimo e 255 il massimo livello. Con un programma di grafica bitmap inserisco in un'area di 256x256 pixel un cerchio con le sfumature di grigio da zero a 255 dove il massimo è il centro dell'area.

Riavvio il server, carico la nuova mappa e mi loggo specificando le coordinate della cima della montagna appena creata pregustandomi il panorama che avrò da lassù.

Appena terminato il rendering della scena mi accorgo che il mio AV sta impalato sul vertice di un acutissimo cono alto diverse migliaia di metri. Istintivamente alzo le chiappe dalla sedia prima di razionalizzare che non sono io ma il mio AV che si trova nella pericolosa posizione! Forse un caso ma anche il mio alter ego digitale perde il suo instabile equilibrio sulla cima e inizia a ruzzolare lungo le pendici dell'orrido picco.

Paura, terrore, panico! Modestia a parte sono un dizionario vivente di tutte le fobìe e ovviamente vertigini e paura del vuoto non me le faccio mancare. La mano rattrappita sul mouse non riceve ordini dal cervello e mi rendo conto improvvisamente che sulla tastiera ci sono milioni di tasti di cui non so la funzione o almeno dove c'è quello che puo' salvarmi! Salvarmi? SALVARMI??? Ma stiamo scherzando? Mica mi sta succedendo veramente! E' solo una simulazione, non posso farmi male.

Intanto una grossa goccia di sudore cade sul Page UP che corrisponde al comando di volo. L'AV spicca un balzo verso l'alto. Tiro un sospiro di sollievo e tranquillizzato mi metto a svolazzare come un angioletto spostandomi con i tasti freccia e prendendo una bella musata sul versante della montagna. Mi tocco il naso dolorante... aaah già ma è il mio AV che ha sbattuto, mica io.

L'AV si gira e mi guarda con il gelido sguardo di rimprovero che il passeggero fa all'autista che ha appena evitato un incidente per distrazione. Gli sorrido imbarazzato. Gli sorrido? Imbarazzato poi! Ma devo forse scusarmi con una stupida manciata di Bytes?

C'è qualcosa che non mi quadra, forse è meglio uscire dalla simulazione e dedicarmi a migliorare la "Region" questo è il nome di una delle aree che simulano un pezzo di territorio quadrato di 256 metri di lato; più moduli di questi composti su una struttura tabellare bidimensionale e identificati da coordinate (oltre che da un nome convenzionale) e non necessariamente adiacenti fra loro, formeranno la "Grid". Ecco, questi sono i pensieri che mi fanno stare bene... niente da fare, sono proprio un maledetto geek.

Sono le tre di notte! E' il momento di un bel riavvio che a Winzozz fa sempre bene e di una bella pizza con mais, salame piccante, mozzarella, uova sode, peperoni, fegatelli di pollo, Nutella e Kitekat che è il mio modo di riavviarmi il S.O.

Mezz'ora dopo, mentre mi gusto l'incontro di catch in corso nel mio stomaco fra la megapizza perforante e il vinaccio inacidito di un tetrabrick mezzo pieno trovato sotto una pila di vecchi numeri di Computer Bild e Nuova Elettronica, vicino alla lettiera della gatta allegramente animata da un rave di mosconi che svolazzano inebriati fra gli str.... della mia cucciola, mi dedico alla nuova revisione della Region che chiamo scaramanticamente "czzt_1.3".

Riavvio il server, ricarico la mappa altimetrica e bla bla bla ma d'altra parte non ho ancora raggiunto quel punto di esasperazione che ti fa vincere la pigrizia e ti fa buttare giù quattro righe di script per semplificare.

Stavolta le proporzioni del mio terreno sono accettabili anche se tutto l'insieme ha un aspetto decisamente troppo regolare.

Metto quindi al lavoro il mio AV con gli strumenti di "terraforming in world". Dopo una mezz'ora mi accorgo che il lavoro va a rilento nonostante l'impegno dell'altro Me digitale e decido di provare a cambiare l'incisività delle azioni con il cursore dell'intensità dell'effetto. Un quarto d'ora dopo valuto di aver ecceduto con la forza; quello che era un altopiano piatto e innaturalmente regolare adesso ha un aspetto decisamente più naturale... se avessi voluto creare un pezzo di territorio lunare.

Intanto l'AV incurante continua a puntare la mano demolendo centinaia di metri cubi di roccia e scavando profondi crateri. Sembra un bimbo intento a scavare buche con la paletta su di una spiaggia e pare molto contento mentre lo fa.

Intenerito decido di lasciarlo fare... vuol dire che dovrò fare la Region "czzt_1.4" domani.

Lo lascio a giocare da solo. Il mio stomaco richiede un Chkdisk, vado a vomitare la pizza e il vino.

Articolo multipagina - CONTINUA a leggere

Indice
1 - Prima parte
2 - Seconda parte
3 - Terza parte
4 - Quarta parte
5 - Quinta parte e strepitoso finale

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Veleno Romano

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

Simpatica ed "alienante" sta storia... vediamo come va a finire.... :wink:
25-7-2011 10:09

ps: fra l'attesa attesa del "botto finale" e la lettura linkata ho cambiato avatar :lol: (tanto per star "in tema travagli")
20-7-2011 16:47

:lol: grazie per averla linkata. non passo spesso da quelle parti ma ho iniziato a leggerla ed è alquanto interessante. Leggi tutto
20-7-2011 15:06

Salve sono l'autore del testo presentato. Anche se sono contentissimo del fatto che se ne sia fatto un thread a se stante devo segnalare che: 1- Effettivamente letto così può spiazzare il lettore; infatti era nato in un preciso contesto. 2- Manca la V puntata con il "gran finale" e la mia nota a concludere. Ma risolviamo... Leggi tutto
19-7-2011 02:03

è abbastanza vero e forse ancor più circoscritto. anche se alcuni si fanno delle idee incrollabili proprio dall'avatar, in base ai loro singoli pregiudizi. Leggi tutto
16-7-2011 14:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dove guardi le tue serie Tv preferite?
Alla TV
Sul PC
Sul tablet
Sullo smartphone

Mostra i risultati (2329 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics