In carcere arriva il secondino-robot

Pattuglieranno i corridoi e, se noteranno qualcosa di anomalo, avvertiranno i colleghi umani.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-11-2011]

corea robot secondini

Il Ministro della Giustizia sudcoreano ha approvato la sperimentazione dei primi secondini-robot all'interno della prigione della città di Pohang.

Nel mese di marzo i corridoi saranno pattugliati da automi che controlleranno le condizioni delle celle e, se noteranno attività insolite (per esempio, episodi di violenza tra i detenuti) chiameranno le guardie umane.

Il progetto è costato circa 1 miliardo di won (circa 651.000 euro) ma, secondo il professor Lee Baik-chul della Kyonggi University, i vantaggi sono consistenti. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale tra queste è l'invenzione più significativa nella storia dell'umanità?
la scrittura
la metallurgia
la ruota
l'esplosivo
le armi da fuoco
la macchina a vapore
l'elettricità
il treno
l'automobile
l'aeroplano
il telefono
la radio
il televisore
il computer

Mostra i risultati (8263 voti)
Leggi i commenti (22)
«A differenza dei sistemi di telecamere a circuito chiuso, che si limitano a sorvegliare le celle attraverso dei monitor, i robot sono programmati per analizzare le varie attività di coloro che sono in prigione e identificare i comportamenti anomali».

Le preoccupazioni maggiori riguardano l'interazione con i carcerati, e le reazioni che la presenza dei robot potrebbero generare.

«I robot non sono dei terminator. Il loro lavoro non consiste nell'intervenire sui prigionieri violenti. Sono un aiuto: un carcerato che si trovi in pericolo di vita o ammalato gravemente può chiedere aiuto rapidamente» spiega il dottor Lee, il quale si è premurato di precisare che il proprio team sta lavorando per rendere più «umano e amichevole» l'aspetto dei robot.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Diciamocelo, serve solo a tagliare l' organico dei penitenziari.
30-11-2011 05:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto dura in media la batteria del tuo smartphone?
Mezza giornata, talvolta meno
Da mattina a sera
24 ore
Un giorno e mezzo
Un paio di giorni
Tre giorni
Quattro o cinque giorni
Una settimana
Di più

Mostra i risultati (3843 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics