Xbox supera la Wii, PS3 sempre lontana

Novembre è stato il miglior periodo di sempre per le vendite della console di Microsoft.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-12-2011]

Sondaggio
Qual è la tua console di videogiochi preferita?
Microsoft Xbox 360 - 20.3%
Sony PlayStation 3 - 21.6%
Nintendo Wii - 14.6%
Una meno recente - 6.9%
Non ho una console di giochi - 36.6%
  Voti totali: 3380
 
Leggi i commenti (8)
Secondo i dati rivelati da Michael Pachter (analista di Wedbush) e relativi a novembre, quello appena conclusosi è stato il miglior periodo per la Xbox 360, che è arrivata a totalizzare 1,44 milioni di unità vendute (in crescita del 5% rispetto al 2010).

In questo modo ha superato le vendite di Wii (ferma a 1,05 milioni di console vendute, in calo del 17% rispetto all'anno scorso); PlayStation deve accontentarsi di 750.000 console vendute, che rappresentano però una crescita del 41% rispetto al 2010.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

sono daccordo che le attuali applicazioni del kinect non siano da fine del mondo, ma le sue potenzialità, anche del kinect attuale sono strepitose. Non potrà mai rimpiazzare totalmente il controller, ma esplorerà nuove possibilità di gaming, esattamente come ha fatto wii a suo tempo, con la differenza che con xbox potrai sempre godere... Leggi tutto
14-12-2011 09:29

Sebbene il kinect abbia buone potenzialità, allo stato attuale è solo un giocattolo costosissimo che non serve a una ceppa e viene abbandonato dopo i primi 20 minuti di curiosità iniziale. Al momento l'unica ragione d'esistere del kinect è per bambini fino ai 10 anni che non siano troppo svegli. Infatti i limiti del kinect sono subito... Leggi tutto
11-12-2011 00:04

Concordo con dany88, io non ho console, ma se ma decidessi di prenderne una sarebbe una Xbox solo per merito del kinect. =)
10-12-2011 13:49

si, la wii è sicuramente molto casual, e quindi per bambini di età 5-15 è perfetta, e poi ovviamente anche per le altre fasce di età non è male per giocarci 1 oretta con gli amici, ma credo che il kinect abbia più potenzialità e l'xbox sia da preferire per tutte le altre fasce.
10-12-2011 10:57

{aldo}
Comprata la mia seconda WII. La consiglio ai padri separati con figli da intrattenere.
10-12-2011 06:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (1542 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Tutti gli Arretrati


web metrics