Gli occhiali-spia registrano a 720p

Grazie a una videocamera nascosta e alla memoria interna permettono di registrare filmati in alta definizione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-12-2011]

occhiali spia 720p

Se una volta sembravano accessori degni soltanto delle migliori spie, gli occhiali con videocamera incorporato oggigiorno sono tutt'altro che impossibili.

L'ultima creazione in questo campo è stata ideata da ZionEyez: si tratta di un paio di occhiali, all'apparenza normali, che nascondono una videocamera in grado di registrare a 720p.

Il prodotto si chiama Eyez e, secondo i suoi creatori, non è stato creato per incitare alla violazione selvaggia della privacy quanto piuttosto per «rivoluzionare il modo in cui le persone condividono le esperienze più significative della propria vita», liberando dalla necessità di tenere in mano una videocamera o uno smartphone per registrare i propri ricordi. L'articolo continua dopo il video.

Oltre alla videocamera, Eyez offre una memoria interna da 8 Gbyte, lenti rimovibili, microfono mono, porta microUSB (da usare anche per la ricarica) e supporto alla connettività Wi-Fi 802.11n e Blutetooth 3.0, per registrare direttamente su uno smartphone o trasferire i video. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual Ŕ il prodotto che pi¨ ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4637 voti)
Leggi i commenti (4)
Eyez non arriverà nei negozi ma sarà venduto soltanto online, a 199,99 dollari, nei prossimi mesi; è già possibile preordinare il proprio paio di occhiali sul sito ufficiale.

Qui sotto, un filmato dimostrativo dei video che è possibile registrare con Eyez; le riprese sono state effettuate con un prototipo, e la qualità sia audio che video - sostiene ZionEyez - è destinata a migliorare drasticamente nel prodotto finito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cos'Ŕ che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocitÓ di connessione

Mostra i risultati (4067 voti)
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 31 gennaio


web metrics