La dismissione di Virgilio e il problema del 1254

Telecom Italia potrebbe vendere il portale Virgilio e la società che lo gestisce, Matrix; ma questo apre il problema del 1254.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-01-2012]

Dopo aver ceduto l'estate scorsa Loquendo, azienda specializzata in sistemi di riconoscimento vocale, secondo voci riprese anche dal Sole 24 Ore Telecom Italia potrebbe cedere anche Virgilio, il suo portale Internet, insieme alla società che lo gestisce (Matrix).

Virgilio proprio lo scorso mese ha compiuto 15 anni di attività; l'operazione di Telecom Italia sarebbe analoga a quella compiuta da Wind, che ha scorporato le attività di Libero in occasione dell'acquisizione dei russi di Winpelcom. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual Ŕ secondo te il problema principale dei call center?
Tempi di attesa troppo lunghi
Mancanza di coordinamento tra settore tecnico e amministrativo
Personale scortese
Personale incapace
Personale capace, ma non addestrato adeguatamente

Mostra i risultati (3590 voti)
Leggi i commenti (15)
Si valuta che dalla cessione Telecom potrebbe ricavare tra i 150 e i 200 milioni di euro. Finora le attività di Matrix erano rimaste in attivo grazie al passaggio a questa società del servizio Elenco Abbonati 1254, che a sua volta ha potuto godere di più di due anni di ammortizzatori sociali a carico dell'Inps per i suoi 800 operatori circa, in contratto di solidarietà per il 50% dell'orario.

A fine anno, tra l'altro, il servizio 1254 è stato separato anche funzionalmente dal 187, anche se il suo nuovo responsabile è alle dipendenze del nuovo capo del customer service consumer.

La banca-dati del 1254 è stata realizzata e gestita dalla stessa Matrix e costituisce l'asset principale e più prezioso di questa azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

Bene, bene, bene! Dopo aver munto adeguatamente i contribuenti con gli aiuti statali, quando la pacchia finisce, via tutto e i lavoratori tutti a casa. Ancora una volta della serie "Prendi i soldi e scappa". :twisted:
17-1-2012 19:13

Bell'esempio di come fare i soldi prendendoli dallo Stato! :evil: Ciao
17-1-2012 10:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il tuo approccio nei confronti del navigatore satellitare?
Mi affido al navigatore solo in caso di necessitÓ.
Sono diffidente e non mi baso totalmente sulle indicazioni del dispositivo.
Non mi metto al volante prima di aver acceso il magico schermo.
Non ne ho mai avuto uno.
Preferisco fermarmi a chiedere informazioni ai passanti.
Non mi interessano le indicazioni: in fondo a volte Ŕ bello anche basarmi sul mio istinto e nel caso sbagliare strada.

Mostra i risultati (3450 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics