Samsung fonde Bada con Tizen

Il successore di MeeGo si unirà al sistema coreano e sarà rilasciato con licenza open source.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-01-2012]

tizen bada samsung

Da tempo ormai Samsung supporta tre sistemi operativi per smartphone: Android, Windows Phone e il proprietario Bada.

A causa del successo di Android, negli ultimi tempi si è temuto che la sorte per Bada fosse segnata, e che il suo destino fosse simile a quello del venerando Symbian.

Invece, l'azienda coreana ha rivelato di avere dei piani di sviluppo in serbo per il proprio sistema, piani che passano attraverso l'erede di MeeGo, Tizen. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quanto sei dipendente dal tuo smartphone?
Non posseggo uno smart phone.
Spesso lo dimentico e quando lo porto con me a volte lo lascio o lo dimentico spento.
Lo utilizzo con una certa frequenza, ma ne potrei fare a meno.
Per lavoro un compagno inseparabile, ma alla sera e nei week-end lo spengo volentieri.
Lo porto sempre con me: senza mi sentirei incompleto.

Mostra i risultati (4263 voti)
Leggi i commenti (5)
Se MeeGo era nato in casa Nokia dall'unione di Moblin (creato da Intel) e Maemo (Nokia), Tizen è la sua naturale evoluzione e ha il supporto della Linux Foundation.

Le applicazioni di Bada continueranno a funzionare, e così faranno quelle di MeeGo; il codice sorgente del sistema, inoltre, sarà rilasciato con una licenza open source.

I primi modelli con il nuovo sistema dovrebbero arrivare già nei prossimi mesi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Huawei sta sviluppando un'alternativa ad Android, ed è a buon punto
Samsung rimanda il lancio dello smartphone con Tizen
Samsung Z, il primo smartphone con Tizen
I primi smartphone con sistema operativo Samsung
Addio Android, benvenuto Tizen
Il primo tablet basato su Tizen
Jolla, lo smartphone camaleonte

Commenti all'articolo (4)

fattibilissimo! Si basano ambe due su Linux e basta fondere solo le applicazioni. Del resto tizen andava "svecchiato" e proprio meego la carta giusta per me. Ciao Leggi tutto
18-1-2012 21:14

highlander Leggi tutto
18-1-2012 12:14

Eh zero, hai quasi ragione! Il fatto che se uscisse prima o poi un sistema tipo meego/tizen/piripicchio questo porterebbe un sacco di benefici agli sviluppatori e quindi agli utenti. Meego era davvero il primo sistema operativo multi-piattaforma (a meno del layer grafico, ma questo giusto che sia cos) che avrebbe permesso di... Leggi tutto
17-1-2012 18:53

Troppi Sistemi Operativi non sono una buona cosa, perche' gli sviluppatori, per non perdere potenziali clienti, sono costretti a riscrivere la loro applicazione per ogni sistema operativo, sprecando cosi' la risorsa piu' importante, il tempo. E spesso cio' va a scapito della qualita'.
17-1-2012 16:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa ne pensi del ritocco digitale dei film classici (non solo di fantascienza)?
E' un falso storico; i film vanno visti come furono girati.
E' necessario, per evitare che certi film vengano dimenticati.
Va bene, basta che sia indicato chiaramente.
Non me ne pu fregar di meno.

Mostra i risultati (3139 voti)
Ottobre 2020
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Tutti gli Arretrati


web metrics