Da Alesis una keytar USB

Vortex unisce chitarra a tastiera in un unico controller MIDI che si può collegare anche all'iPad.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-01-2012]

alesis vortex keytar usb

L'americana Alesis ha presentato un nuovo modello di keytar - parola nata dalla fusione di keyboard (tastiera) e guitar (chitarra) - da collegare al PC o al proprio iDevice.

Si chiama Vortex ed è un controller USB dotato anche di tradizionale jack MIDI, che può quindi essere utilizzato con qualsiasi sintetizzatore. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quanto sei dipendente dal tuo smartphone?
Non posseggo uno smart phone.
Spesso lo dimentico e quando lo porto con me a volte lo lascio o lo dimentico spento.
Lo utilizzo con una certa frequenza, ma ne potrei fare a meno.
Per lavoro è un compagno inseparabile, ma alla sera e nei week-end lo spengo volentieri.
Lo porto sempre con me: senza mi sentirei incompleto.

Mostra i risultati (4320 voti)
Leggi i commenti (5)
Le caratteristiche comprendono 37 tasti sensibili alla dinamica con aftertouch e un accelerometro che permette di controllare i parametri MIDI inclinando il manico o, come spiega Alesis, di «uscire dall'ombra della tastiera e ottenere la stessa visibilità di chitarristi e cantanti con uno strumento che risponde ai vostri movimenti».

L'azienda garantisce la compatibilità con tutti i software per PC Windows e Mac: se collegati a un computer, il Vortex ottiene l'alimentazione dalla porta USB.

Grazie alla batteria interna, però, può funzionare anche lontano da un PC, collegato a dei moduli MIDI o ai dispositivi con iOS (iPad compreso) tramite un adattatore venduto separatamente.

Il prezzo ufficiale del Vortex non è stato ancora rivelato; attualmente il prezzo consigliato pare essere intorno ai 400 dollari, ma l'azienda ha lasciato intendere che potrebbe scendere sino a 250 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Rivedremo Sandy Marton? [img:26622d59cd]http://reggio24ore.netribe.it/reggio24ore/immagini/spettacoli/sandy_marton.jpg[/img:26622d59cd]
1-2-2012 14:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, nei mesi scorsi si è molto parlato di una legge che proibisca completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...
E' giusto. Anche in Italia si dovrebbe fare lo stesso.
Non è giusto, perché limita la libertà.
E' giusto, ma tanto ci sarà chi riuscirà ugualmente a scaricare materiale pornografico.
Ci sono problemi molto più importanti.
Aumenteranno ancora di più i suicidi e gli alcolizzati

Mostra i risultati (5296 voti)
Ottobre 2021
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 ottobre


web metrics