La pianta resuscitata dopo 30.000 anni

I suoi semi hanno passato migliaia di anni nel permafrost siberiano. Alcuni scienziati russi sono riusciti a farli germogliare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-02-2012]

Silene stenophylla 30000 anni permafrost

Sono rimasti sottoterra, in un buco scavato da uno scoiattolo preistorico nel permafrost siberiano, per circa 32.000 anni; poi un gruppo di scienziati russi li ha trovati e accuditi, e loro sono germogliati.

Stiamo parlando di alcuni semi di Silene stenophylla, che si sono guadagnati la qualifica di «pianta rigenerata più vecchia del mondo».

Il team di ricercatori dell'Accademia Russa delle Scienza, guidato da Svetlana Yashina, ha rinvenuto i semi di Silene stenophylla (una pianta molto diffusa nel Pleistocene) a 38 metri di profondità, in quella che è parsa una tana di scoiattoli.

Il luogo del ritrovamento non si è mai scongelato: ha sempre mantenuto una temperatura di 7 gradi sotto lo zero; questa caratteristica ha permesso ai semi non solo di conservarsi, ma anche di mantenersi vitali, tanto che gli scienziati - coltivando i tessuti in laboratorio - sono riusciti a farli germogliare nuovamente e a far produrre fiori bianchi e semi vitali.

La Silene stenophylla preistorica è un po' diversa dalla sua discendente moderna (tuttora diffusa nella zona della Siberia in cui sono ritrovati i semi preistorici), anche se la somiglianza è più che evidente.

Sondaggio
Recenti scoperte genetiche affermano che l'invecchiamento è controllabile e quindi potremo vivere tutti più a lungo. Cosa ne pensi?
E' una grande scoperta, sono contento di vivere più a lungo.
L'importante è poter vivere bene e in salute.
Trovo che la genetica si stia spingendo oltre i limiti umani.
Significa che dovremo tutti lavorare più a lungo e andare in pensione più tardi.
Questo contribuirà al sovraffollamento del pianeta.

Mostra i risultati (5997 voti)
Leggi i commenti (14)

Il successo ottenuto con questa pianta apre agli scienziati la strada per possibilità ancora più ambiziose: «Se siamo fortunati» - spiega Stanislav Gubin, uno degli autori dello studio - «potremo trovare anche del tessuto congelato di scoiattolo. E questo percorso potrebbe portarci dritti ai mammuth».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

:lol: bella battuta! Te l'appoggio! Leggi tutto
22-2-2012 19:17

Però vista la tenacia di quello anche se fosse 30cm ..... sarebbe pericoloso! :lol: :lol: :lol: Ciao
22-2-2012 16:29

Perchè? Sei forse tu lo scienziato? :lol: Leggi tutto
22-2-2012 16:06

Un film contro un cartone è logico che uno ricordi di più il film. Però è vero! L'animazione è la storia più "vicina" al fatto. Mi vien da ridere al pensiero dello scoiattolo che si sveglia e vede lo scienziato che gli frega la ghianda!!! Basta che questo scoiattolo (esistevano i gigantismi all'epoca) non sia in realtà 2 metri... Leggi tutto
22-2-2012 15:54

{Zane}
Speriamo anche che possano resuscitare il cavallo di Caligola. Così finalmente lo mettiamo al senato. Farà meglio il suo lavoro lui dei senatori attuali. E lo penso anche per l'asino di Buridano. :-)
22-2-2012 15:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I tuoi sogni sono a colori o in bianco e nero?
A colori
In bianco e nero
In 3d, anche senza occhialini
Un po' come capita

Mostra i risultati (1743 voti)
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Windows 11, inizia la seconda fase degli update
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 novembre


web metrics