Nikon D3200, la reflex per principianti

Dotata di sensore da 24 megapixel, offre una modalità speciale per accompagnare i neofiti nella regolazione delle impostazioni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-04-2012]

nikon d3200

Nikon ha presentato una fotocamera reflex entry-level, pensata per avvicinare al mondo della fotografia di qualità quanti non sono soddisfatti delle compatte.

Si chiama D3200 e monta un sensore da 24,2 megapixel, cui si accompagna il processore EXPEED 3 per l'elaborazione delle immagini.

La destinazione ai principianti è testimoniata dalla presenza del modo guida, che accompagna passo-passo l'utente per la regolazione delle varie impostazioni per lo scatto.

La Nikon D3200 dispone di una gamma ISO da 100 a 6400, sistema autofocus a 11 punti e velocità di scatto a 4 fps per gli scatti in sequenza.

Sul retro dispone di uno schermo con diagonale da 3 pollici (con una risoluzione di 921.000 punti); è inoltre in grado di registrare filmati in Full HD (1080p).

Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (4229 voti)
Leggi i commenti (12)

Tra le funzioni disponibili bisogna citare il D-Lightning attivo per la regolazione automatica dell'illuminazione e le funzionalità di editing dell'immagine direttamente dalla fotocamera.

Sono inoltre presenti l'immancabile slot SD e un ingresso per il microfono.

Opzionalmente è disponibile l'adattatore WU-1 per la connessione tramite Wi-Fi ai dispositivi Android (e prossimamente iOS) e condividere immediatamente le fotografie sui social network.

La D3200 arriverà sul mercato nel mese di maggio, a un prezzo indicativo di circa 700 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Sì, ZapoTeX, ottimo commento!! Molto utile, anche se per i neofiti tutto questo potrebbe risultare incomprensibile o peggio. ...Nel senso di peggio per loro! :twisted:
20-4-2012 16:55

Innazitutto ti voglio rassicurare sul fatto che non devi in alcun modo giustificarti, siamo qui proprio per confrontare idee diverse, sempre nel rispetto reciproco. :wink: Detto questo, ti ringrazio per la dettagliata esposizione dei dati tecnici: francamente, chiamandosi D3200 credevo fosse più assimilabile a macchine superiori, ma... Leggi tutto
20-4-2012 13:57

Vedo che la mia opinione è controcorrente in questo thread, ma dico la mia lo stesso... La D3200 si posiziona nella fascia delle entry level per le seguenti caratteristiche: 1) Non ha la doppia rotellina per controllare sia apertura che tempo di esposizione senza staccare le mani dal corpo macchina 2) Non ha lo schermino ausiliario per... Leggi tutto
20-4-2012 13:44

Quando dicevo per la vita mi riferivo ovviamente ad un target diverso dal tuo: io immagino uno come me, che ha il piacere di fare delle belle foto senza però alcuna velleità professionale. Riguardo al pricing, invece, ribadisco la necessità di qualche dettaglio aggiuntivo: se la base è la stessa della famiglia D3000 700 € indicativi non... Leggi tutto
20-4-2012 12:51

Concordo, OXO. Non so però se durerà per la vita.. io ho alcune macchie fotografiche anche di grande formato, professionali. Sono splendide macchine sia meccaniche (anche macchine panoramiche con obbiettivo a torretta rotante) che elettroniche. Le usavo nel mio lavoro di fotografo e nella preparazione di opere concettuali... Ne facevo un... Leggi tutto
20-4-2012 11:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontà" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiosità di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverà a credere e con che velocità si propagherà
Dalla volontà di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (1801 voti)
Ottobre 2017
Il ransomware per Android che blocca lo smartphone due volte
Il falso Adblock che ha ingannato decine di migliaia di utenti
Windows Media Player sparisce da Windows 10
Disqus violato, rubati i dati di 17,5 milioni di utenti
Il caso dell'iPhone 8 che si gonfia mentre è in carica
Gli auricolari di Google che traducono le conversazioni in tempo reale
La falla in Windows Defender che a Microsoft non interessa
Con un salto quantico, Firefox diventa più veloce di Chrome
Settembre 2017
Internet Explorer spiffera quel che digitiamo nella barra
Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente
Violazione di CCleaner, guai più gravi del previsto
Il primo smartphone con Linux davvero libero
Falla nel Bluetooth, vulnerabili 5 miliardi di dispositivi
Se il robot sessuale diventa un terminator
I consigli di Linus Torvalds per gli hacker
Tutti gli Arretrati


web metrics