Gli occhiali da vista universali, si regolano con una rotella

Le lenti in plastica sono robuste, proteggono dai raggi UV e si adattano a ogni necessità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-07-2012]

Eyejusters occhiali regolabili

Si chiamano Eyejusters e il nome, da solo, già dice tutto (è un gioco di parole tra eye, occhio, e adjust, regolare): sono infatti occhiali da vista regolabili.

Sviluppati dall'omonima azienda inglese, utilizzano una tecnologia particolare, chiamata SlideLens, che fa uso di due lenti di plastica; una rotella posta sulla stanghetta permette di posizionarle in maniera tale da ottenere la visione migliore.

Gli Eyejusters esistono sia in versione "da lontano" che "da vicino" e sono pensati soprattutto per i Paesi in via di sviluppo: non solo un unico paio può andare bene per più utilizzi e seguire l'eventuale progressione del difetto visivo, ma l'utilizzo della plastica per le lenti li rende più robusti delle alternative tradizionali.

Tra i benefici delle lenti di questa soluzione c'è anche la capacità di bloccare i raggi ultravioletti, contribuendo alla salute degli occhi. L'articolo continua dopo il video.

Un paio di Eyejusters costa circa 40 dollari; inoltre l'azienda sta cercando organizzazioni che si occupino della distribuzione nei Paesi emergenti cui fornire tutto il materiale necessario (comprensivo di addestramento).

Sondaggio
Quale tra queste Ŕ l'invenzione pi¨ significativa nella storia dell'umanitÓ?
la scrittura
la metallurgia
la ruota
l'esplosivo
le armi da fuoco
la macchina a vapore
l'elettricitÓ
il treno
l'automobile
l'aeroplano
il telefono
la radio
il televisore
il computer

Mostra i risultati (8393 voti)
Leggi i commenti (22)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

{Luigi}
Sarebbe utile sapere con chiarezza per quali patologie della vista e adatto, infatti un altro sito che vende lo stesso prodotto, a torto o ragione specifica che adatto anche per miopi. E VERO? Dove sta la veritÓ? Il vostro sito sulla descrizione sembra pi¨ esauriente. Un'azienda italiana di vendita per corrispondenza offre occhiali... Leggi tutto
6-1-2017 17:59

il dubbio, da profano, ce l'ho sulla capacitÓ di regolare autonomamente e in maniera corretta la gradazione..certo dipende dalla sensibilitÓ di regolazione ma un certo scarto potrebbe non essere subito avvertito e non fare bene alla vista.. ma credo anche che possano avere una buona validitÓ in tutte quelle situazioni (purtroppo vaste... Leggi tutto
13-7-2012 10:52

{Gianni A.}
potrebbero essere utili ai diabetici che con la vista devono fare conti severi in quanto a seconda del valore glicemico e dei salti glicemici, vi sono anche repentini cambiamenti diotrici seppur miimi ma importanti; io ho un diabeti mellito di tipo 2 e a volte mi ritrovo ad usare gli occhiali da lettura per vedere da lontano e viceversa
11-7-2012 09:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Worm, virus, trojan horse, spyware, rootkit, dialer, hijacker. Chi li produce?
Smanettoni che vogliono provare la loro abilitÓ
Pirati informatici professionisti con lo scopo di trarne profitto
Gli stessi che poi fanno gli antivirus
Gruppi con finalitÓ politiche di destabilizzazione

Mostra i risultati (5284 voti)
Dicembre 2021
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 dicembre


web metrics