Lo smartphone ha messo il binocolo

Grazie a Snapzoom qualunque smartphone può dotarsi di uno zoom impareggiabile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-03-2013]

snapzoom

L'idea è semplice e geniale: un sistema di morse per collegare pressoché qualunque smartphone a pressoché qualunque strumento per vedere lontano, sia esso un binocolo, un telescopio, un cannocchiale e via di seguito.

I destinatari del progetto, denominato Snapzoom, sono coloro che hanno necessità di scattare fotografie a grande distanza, come gli astronomi dilettanti, o i birdwatcher. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Gli smartphone integrano fotocamere sempre più potenti e tecnologicamente avanzate. Pensi che le fotocamere compatte diverranno un prodotto di nicchia?
Sì, perché è più comodo avere un unico dispositivo che faccia tutto quanto e che porto sempre con me
No, perché le fotocamere compatte saranno sempre un passo avanti con l'ottica, lo zoom, il flash e via dicendo
Non voglio azzardare una previsione.

Mostra i risultati (1761 voti)
Leggi i commenti (16)
Per finanziare il progetto, gli ideatori hanno in mente di avviare una raccolta fondi su Kickstarter.

Qui sotto, il video dimostrativo con il prototipo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Galaxy Gear, tutti i dettagli e le prime immagini
Tailly, per scondinzolare quando batte forte il cuore
Da Vuzix i cyber-occhiali per lo smartphone
hi-Ring mini, la cornetta per l'iPhone
Braun presenta la minivideocamera per riprese estreme

Commenti all'articolo (3)

se mai uscirà in commercio lo comprerò certamente, avevo già realizzato un accrocco analogo per collegare lo smartphone a un 300mm Nikon abbandonato in un cassetto, unendo un supporto per auto e un anello adattatore, ma l'insieme si era rotto dopo poche prove e non ci ho più riprovato :-( Mauro Leggi tutto
6-3-2013 09:14

gli appassionati di astrofotografia utilizzano reflex prive del filtro infrarosso in presenza del quale si perderebbero una bella fetta di segnale "luminoso"
4-3-2013 20:50

Ma quando mai? Gli astronomi anche se dilettanti non si sognerebbero mai di scattare foto con uno smartphone. Il sensore di uno smartphone e' di infima qualita'. Inoltre non vedo dove stia la "genialita'". Adattatori simili a questo, per le fotocamere esistono da anni. Bho!? Leggi tutto
4-3-2013 16:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai ricevuto un messaggio da un amico su un social network. Il tuo amico ti invita a fare click su un link e a mettere ''mi piace'' ad alcune foto. Cosa fai?
Certo! Me lo chiede un amico
Gli chiedo di darmi qualche informazione in più sulle foto. Se mi risponde, faccio click sul link
Sposto il messaggio nella cartella spam e blocco il mio amico

Mostra i risultati (1108 voti)
Gennaio 2020
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics