Ai mondiali il calcio d'inizio lo batterà un disabile

Grazie a uno speciale esoscheletro, un ragazzo paralizzato riuscirà a camminare e calciare il pallone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-01-2014]

esoscheletro

Ci sono ottime possibilità che il calcio d'inizio dei mondiali di calcio 2014 - che si terranno la prossima estate in Brasile - sia dato da un ragazzo disabile, per la precisione un adolescente che non è in grado di camminare.

Come farà? Grazie al progetto Walk Again della Duke University il cui obiettivo è la realizzazione di un esoscheletro tramite il quale chi ha perso l'uso degli arti inferiori possa tornare a camminare.

Proporre realisticamente un traguardo vicino come il calcio d'inizio dei mondiali significa che i risultati ci sono e la tecnologia è già a buon punto.

Tutto è iniziato grazie alle ricerche del Nocilelis Lab, dove sottilissimi sensori (spesso quanto un capello) sono stati impiantati nei cervelli di scimmie e topi per coglierne i segnali elettrici adibiti alla generazione dei movimenti volontari.

Ottenuti con successo dei risultati sugli animali, il progetto ha potuto passare alla sperimentazione sugli uomini; un adolescenti sarà allenato a utilizzare questa tecnologia, dapprima in un ambiente virtuale, per tirare il calcio d'inizio dei mondiali.

Sondaggio
La tecnologia attuale rende già possibile avere dei ''superpoteri'' che un tempo sembravano appannaggio solo dei personaggi di fantasia. Quale non vedi l'ora di avere?
La capacità di respingere i proiettili, come Superman.
La resistenza alla fatica e alle ferite, come Batman.
Il "senso di ragno" di Spider-Man.
L'armatura di Iron Man.
L'invisibilità, come la Donna Invisibile.
Il "senso radar" di Daredevil.
La telecinesi, come Jean Grey degli X-Men.
Il governo dell'elettricità, come Fulmine Nero.
La vista di Robocop.

Mostra i risultati (2082 voti)
Leggi i commenti (2)

Al ragazzo sarà fatta indossare una calotta (dunque uno strumento non invasivo) in grado di rilevare le onde cerebrali e tradurre le intenzioni in un movimento compiuto dall'esoscheletro.

Il motivo per cui è stato scelto un evento tanto seguito per una dimostrazione pubblica è evidente: «Vogliamo galvanizzare l'immaginazione della gente. Se avessimo sufficienti volontà politica e investimenti, renderemmo le sedie a rotelle obsolete» ha spiegato Miguel Nicolelis, capo del progetto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
miCoach, il pallone da calcio smart
L'armatura di Iron Man
Un esoscheletro per tornare a camminare
Le gambe robotiche per tornare a camminare
Il robot indossabile che aiuta a camminare

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La discriminazione è più difficile da vedere rispetto al passato, ma c'è sempre. Quale di queste affermazioni ti senti di condividere maggiormente?
Le donne spesso sono additate come più pettegole degli uomini e ritenute meno simpatiche.
Le donne hanno più difficoltà degli uomini a ricevere il giusto credito quando partecipano a progetti di gruppo.
Le donne sono giudicate più severamente degli uomini per il loro aspetto.
Le donne in genere ricevono delle proposte economiche più basse degli uomini, a parità di posizione.
Le donne sono ritenute non qualificate fino a quando non hanno dato prova di esserlo, agli uomini accade meno spesso.
Le donne vengono promosse in base ai risultati, gli uomini (anche) in base al potenziale.
Le donne spesso non vengono invitate tanto quanto gli uomini a eventi di socializzazione come le uscite al pub o a vedere le partite.

Mostra i risultati (1142 voti)
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Tutti gli Arretrati


web metrics