Il satellite NASA che sorveglia l'anidride carbonica

Rileverà tutte le emissioni di CO2 della Terra.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-07-2014]

oco 2

È partito poco prima delle 3 di questa mattina (secondo l'ora della costa occidentale degli Stati Uniti) il satellite NASA OCO-2 della NASA, decollando dalla base aerea di Vandenberg, in California.

OCO sta per Orbiting Carbon Observatory, e descrive il compito di questo satellite artificiale grande quanto un frigorifero: studiare la presenza di biossido di carbonio nell'atmosfera.

Il 2 che fa parte del nome della missione indica che c'è già stato un satellite chiamato OCO, ma ha avuto vita breve: lanciato nel 2009, poco dopo il decollo è finito nell'oceano, bruciando in un attimo 273 milioni di dollari.

OCO-2, che è costato 465 milioni di dollari, si è posizionato in orbita polare a 750 km da terra; per almeno due anni eseguirà 24 misurazioni al secondo, analizzando la lunghezza d'onda della luce solare assorbita dal biossido di carbonio.

Si calcola che gli esseri umani emettano ogni anno circa 40 miliardi di tonnellate di biossido di carbonio nell'atmosfera, per una media a persona di circa 5,5 tonnellate.

Sondaggio
Quale di queste previsioni ritieni che diventerÓ realtÓ per prima?
Si potranno trapiantare organi di ricambio cresciuti in laboratorio.
I computer svilupperanno capacitÓ creative, riuscendo a creare vere opere d'arte senza intervento umano.
Il teletrasporto delle persone diventerÓ realtÓ.
Su Marte e sui pianeti abitabili si costruiranno colonie nelle quali si potrÓ vivere per lunghi periodi.
Riusciremo a controllare il tempo atmosferico, cancellando siccitÓ, inondazioni e catastrofi naturali.

Mostra i risultati (2045 voti)
Leggi i commenti (10)

La metà di queste emissioni viene assorbita dagli oceani e dalle piante, mentre il resto rimane nell'atmosfera; OCO-2 permetterà agli scienziati di capire con precisione che cosa origini queste emissioni e da che cosa il biossido di carbonio venga assorbito.

Il satellite completa un'orbita intorno alla terra in 99 minuti e riesce a mappare l'intera superficie terrestre in 16 giorni; per la prima volta si avranno così a disposizione dati su scala globale e raccolti nel corso di diverse stagioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Anidride carbonica, emissioni in stallo nel 2014
Le foreste tropicali assorbono più anidride carbonica del previsto
Effetto serra oltre ogni record, l'ONU lancia l'allarme
Riscaldamento globale, le formiche ci salveranno
A Milano il cemento che assorbe lo smog
L'impianto che trasforma l'anidride carbonica in mattoni
Un biocarburante pulito dalla CO2
Quando il bucato purifica l'aria

Commenti all'articolo (1)

Infatti: tutta questa palla della Co2 per avere soldi soldi soldi penso che il primo satellite e' stato fatto saltare intenzionalmente per avere il doppio dei soldi per farne un altro. per rilevare cosa? per invece di dieci parti per milione ce ne sono 12 quindi aumento del 20% e panico totale quando il vapore acqueo centomila parti... Leggi tutto
3-7-2014 16:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere pi¨ sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7633 voti)
Settembre 2020
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Tutti gli Arretrati


web metrics