Internet mobile, TIM arriva a 8,4 Mbps e batte Vodafone

AGCOM certifica la banda larga media da chiavetta e da smartphone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-07-2014]

AGCOM internet mobile tim vodafone

È in crescita la velocità delle connessioni Internet mobili italiane, con TIM che svetta sugli altri operatori.

Ad affermarlo è la Seconda campagna di misura condotta dall'AGCOM e che riguarda il secondo semestre del 2013.

Se nei primi sei mesi dell'anno scorso la velocità media in download era di 6,3 Mbit/s e quella in upload di 1,6 Mbit/s, nella seconda parte del 2013 tali valori sono cresciuti sino ad arrivare a 6,7 Mbit/s e 1,7 Mbit/s.

Prendendo in considerazione i singoli operatori, le prestazioni migliori risultano quelle offerte da TIM, che in download arriva a 8,4 Mbit/s; seguono, nell'ordine, Vodafone con 7,4 Mbit/s, H3G con 5,9 Mbit/s e Wind con 5,1 Mbit/s.

Per quanto riguarda l'upload, la testa della classifica è condivisa tra TIM e Vodafone con 1,9 Mbit/s; poi vengono H3G con 1,5 Mbit/s e Wind con 1,3 Mbit/s.

Sondaggio
Sim o Wi-Fi?
Con Sim e piano dati attivo.
Con Sim ma senza piano dati.
Ho Sim e piano dati ma uso soprattutto il Wi-Fi.
Solo Wi-Fi.

Mostra i risultati (1425 voti)
Leggi i commenti (4)

Andando a vedere la velocità con cui i vari operatori servono le normali pagine web, si scopre però che il più veloce è Vodafone: per la visualizzazione di una pagina lascia attendere l'utente per soli 2,45 secondi; a TIM occorrono 2,74 secondi, a H3G 2,79 e a Wind 3,62.

Ciò è dovuto al fatto che Vodafone adotta delle tecniche di compressione della pagina, che riducono il quantitativo di dati da trasmettere.

agcom internet mobile tabella

Secondo AGCOM, poi, Vodafone «recupera, nel confronto con Tim, su un altro fronte: quello che chiamiamo approccio Best Technology», ossia nel numero di SIM che possono approfittare della migliore tecnologia Internet: si tratta infatti del 23,9% delle schede dell'operatore inglese, mentre TIM è ferma al 5% e H3G arriva al 20,4% (il dato di Wind non è pervenuto).

Occorre dire che i dati di AGCOM si limitano a considerare le reti HSPA e non prendono in considerazione le prestazioni su rete 4G. Inoltre alcuni operatori non sono d'accordo con quanto pubblicato dall'Autorità e hanno protestato; le loro note sono state inserite nel documento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Italia sempre indietro sulla banda larga
Banda larga in Italia, la velocità media è 5,2 Mega
Banda larga italiana, un disastro: ultimi in Europa
AGCOM misura la banda larga mobile
Italia, buone notizie per la banda larga
Banda larga, l'Italia continua ad arrancare
Europa, la banda non è larga

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che modo installi nuove applicazioni sul computer?
Clicco su «Avanti-Avanti-Accetto-avanti...» quasi senza leggere
Leggo attentamente tutti le avvertenze e modifico le impostazioni se necessario
Di solito non installo applicazioni per conto mio

Mostra i risultati (1373 voti)
Marzo 2021
Come difendersi da un robot di Boston Dynamics
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 marzo


web metrics