La prima borsa di studio sui droni

L'ha vinta uno studente dell'Università di Roma Tre.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-10-2014]

borsa studio droni roma

Se i droni sono la moda del momento, non poteva mancare una borsa di studio per chi vuole occuparsene ad alto livello.

La prima borsa di studio sugli UAV - Unmanned Aerial Vehicle, ossia appunto i droni - è stata voluta da Mediarké, società organizzatrice di Roma Drone Expo & Show.

Il suo vincitore si chiama Marco Russo ed è uno studente ventiquattrenne dell'Università di Roma Tre, dove frequenta il secondo anno della laurea magistrale in ingegneria aeronautica e potrà ora approfondire lo studio dei droni, con particolare attenzione alle questioni riguardanti l'aerodinamica.

Inoltre, Russo avrà anche diritto a partecipare gratuitamente alle sette conferenze del ciclo Roma Drone Conference, sempre organizzate da Mediarké, il cui primo appuntamento è fissato per il prossimo 8 ottobre (l'ultimo sarà ad aprile 2015).

Sondaggio
Compreresti un drone?
Ne ho già uno.
Sì, assolutamente!
Forse sì, ma aspetto che scendano un po' i prezzi.
No, che cosa me ne farei?
No, non ho soldi da buttare per un apparecchio inutile.
No, non voglio contribuire a riempire il cielo di schifezze.

Mostra i risultati (2788 voti)
Leggi i commenti (19)

«Questa iniziativa è per noi motivo di soddisfazione» - commenta il professor Paolo Atzeni, del Dipartimento di Ingegneria dell'Università di Roma Tre - «a conferma della nostra tradizione di apertura e collaborazione con il mondo produttivo, che ci permette di svolgere tante attività di ricerca anche applicata e di offrire ai nostri studenti tante opportunità».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te è giusto che sia obbligatoria l'assicurazione per i conducenti di monopattini elettrici?
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili per pericolosità agli scooter.
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria sia per i monopattini elettrici, sia per le biciclette elettriche, perché entrambi i tipi di mezzo sono equiparabili agli scooter.
No, non serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili alle biciclette elettriche.

Mostra i risultati (838 voti)
Dicembre 2022
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 3 dicembre


web metrics