Telecom Italia, sciopero contro le esternalizzazioni

I call center Telecom e Teleperformance scioperano contro i progetti di societarizzazione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-06-2015]

A Taranto i 2.700 operatori del call center Teleperformance, che lavora per i maggiori gestori Telco ed elettrici, hanno scioperato due ore ogni giorno per l'intera settimana fino a domenica 14.

La protesta è contro la decisione dei vertci aziendali di staccare dalla società il call center pugliese che impiega 1.700 operatori a tempo indeterminato e 1.000 a progetto per farne una società a sé, dove l'orario di lavoro scenderebbe a 20 ore la settimana e ci sarebbe una conseguente riduzione dello stipendio.

Sondaggio
In quale modo la Rete ti assiste di più per risparmiare?
Trovare gli stessi prodotti disponibili offline, ma a un prezzo inferiore
Accedere a beni introvabili nei negozi solitamente frequentati
Acquistare prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online

Mostra i risultati (1897 voti)
Leggi i commenti (5)

I sindacati a livello unitario temono che sia l'inizio di un processo di esternalizzazione in Albania di una parte importante delle commesse che potrebbe tradursi in licenziamenti veri e propri.

La sola Cgil del settore Telco, la Slc, ha invece proclamato un'intera giornata di sciopero per il 30 giugno per il personale di Telecom Italia, dopo la conferma di esternalizzare a settembre i call center Telecom, da cui uscirebbero nelle prossime settimane 350 lavoratori trasferiti a Open Access, la linea che gestisce la Rete Telecom Italia.

La preoccupazione del sindacato è che Telecom Italia, dopo aver creato Tics, l'azienda dei call center, non voglia più applicare a questi lavoratori l'attuale contratto integrativo, con conseguente decurtazione dei minimi salariali che verrebbero agganciati a nuovi parametri di produttività.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Sciopero a sorpresa in Telecom Italia
Telecom, Patuano annuncia la societarizzazione dei call center
I call center Telecom Italia bocciano il controllo a distanza
Annullato il referendum nei call center di Telecom Italia
Call center Telecom Italia, più flessibilità o scorporo
Cobas Telecom: ristrutturazione sbagliata e da respingere
Teleperformance e lo sciopero del sangue
Alitalia, il call center andrà in Albania?

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi effettuare un acquisto online. Il sistema di pagamento richiede l'inserimento dei dati della carta di credito. Quali precauzioni prendi affinché sia una transazione sicura?
Nessuna precauzione. I siti Internet delle grandi compagnie sono ben protetti
Inserisco tutti i dati della carta utilizzando la tastiera virtuale
Digito e poi cancello i dati della carta più volte così il virus si confonde
Aumento il livello di protezione dell'antivirus
Utilizzo la modalità di navigazione in incognito del browser
Uso un proxy anonimo
Controllo di aver digitato il sito Internet correttamente e se si tratta del sito giusto

Mostra i risultati (1493 voti)
Luglio 2021
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 luglio


web metrics