L'artista del gatto morto trasformato in drone supera se stesso

Sta costruendo un ''muccacottero''.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-11-2015]

orvillecottero

Designer, pittore, installatore di pannelli solari, l'olandese Bart Janses divenne famoso nel 2012 per aver trasformato il proprio gatto, morto dopo essere stato investito da un'auto, nell'Orvillecopter.

L'animale impagliato era stato installato su un quadricottero ed era diventato una sorta di drone che voleva essere una commemorazione del gatto. Comprensibilmente, l'idea aveva suscitato moltissime reazioni, per lo più di sdegno. Come risultato l'Orvillecopter era diventato un'opera esposta al Kunstrai di Amsterdam. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quando partecipi a una discussione, che cosa ti infastidisce al punto da spingerti ad abbandonarla?
L'accorgermi che l'argomento che mi interessa viene trattato con troppa superficialità.
Scoprire che un mio interlocutore cerca di convincermi della sua idea anziché confrontarsi sul tema.
Trovare, fra le persone con cui discuto, qualcuno arrogante e supponente.
Vedere che alcuni si esprimono in un pessimo italiano.
Notare che l'interlocutore si basa su fatti palesemente fasulli per motivare le sue affermazioni.

Mostra i risultati (2950 voti)
Leggi i commenti (29)
Ignorate le proteste, Janses apprezzò il successo e si mise ad affrontare progetti più ambiziosi: nel 2013, aiutato dall'ingegner Arjen Beltman, che già si era occupato della parte elettronica dell'Orvillecopter, trasformò in drone uno struzzo (impagliato anch'esso, ovviamente) e nel 2014 applicò lo stesso trattamento al ratto malato di cancro di un tredicenne che l'aveva come animale da compagnia e sognava di vederlo trasformato in un drone volante. L'articolo continua dopo il video.

Nello stesso anno Janses creò lo sharkjet, nato dall'unione di uno squalo (di proprietà di un acquario locale e morto per un'infezione batterica), di un paio d'ali e di un motore a reazione, e Das Boot, un tasso sottomarino (gioco di parole tra il film U-Boot 96, il cui titolo originale è proprio Das Boot, e Das, che in olandese significa tasso). L'articolo continua dopo il video.

Per il futuro, Jansen ha in mente di dedicarsi a un progetto di dimensioni ancora maggiori: un mancopter. Non si tratta di un drone realizzato con il cadavere di un uomo, come il nome potrebbe far sospettare, ma di un apparecchio in grado di ospitare un essere umano. Inizialmente, l'artista pensava di creare una moto volante ma, dato che un progetto del genere è già stato preso in considerazione da altri, ha pensato di concentrarsi su ciò che sa fare meglio: usare un animale morto.

L'idea è quindi di realizzare un drone in grado di ospitare un uomo e che abbia la forma di un animale. Quanto alla scelta dell'animale, «Un uomo potrebbe entrare in una mucca. Quindi una mucca è una delle possibilità. Ciò significa che potremmo davvero usare una mucca, oppure qualsiasi altro animale su cui riusciamo a mettere le mani e che possa ospitare una persona». L'articolo continua dopo il video.

Tuttavia, è ancora presto per godersi il risultato. «Siamo nelle primissime fasi dello sviluppo, per ora è tutto soltanto nelle nostre menti» ha concluso Jansen.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'avvocato che diventa gatto su Zoom fa sorridere il mondo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

{Monty}
Praticamente uno sketch dei Monty Python!
27-12-2015 02:07

Per questi ci vuole uno psichiatra ma di quelli veramente buoni... :roll:
7-11-2015 18:50

Premettendo che del tuo gatto puoi farci quel che ti pare (dopo morto), veramente credeva di rendere omaggio alla sua memoria trasformandolo in quell'aggeggio volante degno dei peggiori cartoni animati? E della vacca, a cosa voleva rendere omaggio. Sinceramente lo trovo di pessimo gusto.
3-11-2015 13:41

Probabilmente se non facesse queste cose sarebbe ignorato da tutti. Quindi le fa per far parlare di se e, visti i risultati, c'è riuscito. Avrebbe potuto usare materiali totalmente artificiali ma non si sarebbe parlato di lui.
3-11-2015 10:54

{utente anonimo}
Io voglio il politico-cottero!
3-11-2015 09:59

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è l'espressione più ricorrente nella tua azienda, tra queste?
Ampia gamma
Capacità comunicative
Creativo
Dinamico
Efficace
Esperienza collaudata
Innovativo
Manageriale
Motivato
Multinazionale
Problem solving
Specializzato
Vasta esperienza

Mostra i risultati (1769 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics