TIMvision, nuovo decoder con Android e 4K

Supporta tutte le app di Google Play e si può comandare anche con la voce.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-07-2016]

decoder timvision a

TIMvision, il servizio di video on demand di Telecom Italia, rinnova il proprio decoder e lo fa affidandosi ad Android.

In un unico set-top box, il nuovo apparecchio riunisce il digitale terrestre e lo streaming dalla rete domestica o dallo smartphone, ed è già a disposizione per gli abbonati TIM.

Dotato di un desing dall'originale forma a tronco di cono, il decoder contiene un SoC quad core Marvell BG4CT, 2 Gbyte di RAM, 8 Gbyte di memoria interna, supporto a Wi-Fi, Bluetooth 4.1 e Google Cast.

Dispone inoltre di una porta Ethernet, di una porta USB 3.0 e di uno slot per schede SD. Non mancano, ovviamente, il sintonizzatore DVB-T2 per la ricezione del digitale terrestre, né l'uscita HDMI, l'uscita audio ottica o il ricevitore a infrarossi per il telecomando.

Quest'ultimo, oltre a supportare anche il protocollo Bluetooth oltre alla comunicazione IR, è dotato anche di microfono per impartire comandi vocali. Il decoder è anche in grado di riprodurre video in risoluzione Ultra HD (4K).

Come già accennato, il sistema operativo deputato a gestire tutto ciò è Android, nella versione 5.1.1 Lollipop.

Ciò significa che attraverso il decoder TIMvision si possono utilizzare anche le app di Google Play ma anche i vari servizi di video on demand disponibili: non è quindi necessario restare legati unicamente all'offerta di TIM, ma già ora si può utilizzare Mediaset Premium, e a breve sarà disponibile anche Netflix.

Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti pi¨ disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla societÓ di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (1059 voti)
Leggi i commenti (8)

Grazie a Google Cast, poi, è possibile trasmettere contenuti in streaming direttamente dallo smartphone al televisore, mentre il lettore di schede SD permette di usare il decoder per riprodurre i propri file sul televisore.

In occasione del lancio del nuovo decoder, TIM ha rivisto anche l'app TIMvision, che è stata rivisitata in maniera da semplificarne l'utilizzo e da renderne l'aspetto un po' più moderno.

Il nuovo decoder TIMvision è già disponibile per gli utenti di TIM Smart a 2 euro al mese; tutti gli altri potranno acquistarlo a partire dal 18 luglio dal sito ufficiale di TIM al prezzo di 109 euro.

timvision 02

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Mi Ŕ arrivato a casa venerdý 22 luglio, subito installato. Come hardware non Ŕ male, ma come software... bah. ╚ basato su Android TV, che non Ŕ proprio la stessa cosa di Android. La app TIMVision funziona piuttosto bene, salvo crashare ogni 30-60 minuti! (forse perchŔ mi azzardo a cazzeggiare nella sezione Android TV?) Premium Play Ŕ... Leggi tutto
25-7-2016 17:57

[img:9600c7e92a]http://image.prntscr.com/image/2a2ab89365a84af3a58bf011d611fcae.jpeg[/img:9600c7e92a] Oggi 18 luglio 2016, stesso errore. Oggi 20 luglio 2016 finalmente Ŕ disponibile.
15-7-2016 00:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ad alta quota, secondo te, qual Ŕ il comportamento pi¨ fastidioso?
Il passeggero della fila avanti che reclina lo schienale, senza nemmeno girarsi e avvisarti gentilmente.
Il passeggero della fila dietro che punta le piante dei piedi (o le ginocchia) nella parte alta del sedile.
I bambini che urlano ripetutamente o infastidiscono gli altri passeggeri, senza che i genitori intervengano.
Il passeggero che puzza di sudore.
Il passeggero che ascolta la musica ad alto volume.
Il passeggero che si ubriaca in volo.
Il passeggero che cerca di psicanalizzarti... per tutto il viaggio.
Il passeggero che si allarga sui braccioli del vicino.
I passeggeri che amoreggiano durante il volo.
Il passeggero che cerca di rimorchiare.

Mostra i risultati (2390 voti)
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100 per cento e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Tutti gli Arretrati


web metrics