TIMvision, nuovo decoder con Android e 4K

Supporta tutte le app di Google Play e si può comandare anche con la voce.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-07-2016]

decoder timvision a

TIMvision, il servizio di video on demand di Telecom Italia, rinnova il proprio decoder e lo fa affidandosi ad Android.

In un unico set-top box, il nuovo apparecchio riunisce il digitale terrestre e lo streaming dalla rete domestica o dallo smartphone, ed è già a disposizione per gli abbonati TIM.

Dotato di un desing dall'originale forma a tronco di cono, il decoder contiene un SoC quad core Marvell BG4CT, 2 Gbyte di RAM, 8 Gbyte di memoria interna, supporto a Wi-Fi, Bluetooth 4.1 e Google Cast.

Dispone inoltre di una porta Ethernet, di una porta USB 3.0 e di uno slot per schede SD. Non mancano, ovviamente, il sintonizzatore DVB-T2 per la ricezione del digitale terrestre, né l'uscita HDMI, l'uscita audio ottica o il ricevitore a infrarossi per il telecomando.

Quest'ultimo, oltre a supportare anche il protocollo Bluetooth oltre alla comunicazione IR, è dotato anche di microfono per impartire comandi vocali. Il decoder è anche in grado di riprodurre video in risoluzione Ultra HD (4K).

Come già accennato, il sistema operativo deputato a gestire tutto ciò è Android, nella versione 5.1.1 Lollipop.

Ciò significa che attraverso il decoder TIMvision si possono utilizzare anche le app di Google Play ma anche i vari servizi di video on demand disponibili: non è quindi necessario restare legati unicamente all'offerta di TIM, ma già ora si può utilizzare Mediaset Premium, e a breve sarà disponibile anche Netflix.

Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti pi¨ disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla societÓ di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (1047 voti)
Leggi i commenti (8)

Grazie a Google Cast, poi, è possibile trasmettere contenuti in streaming direttamente dallo smartphone al televisore, mentre il lettore di schede SD permette di usare il decoder per riprodurre i propri file sul televisore.

In occasione del lancio del nuovo decoder, TIM ha rivisto anche l'app TIMvision, che è stata rivisitata in maniera da semplificarne l'utilizzo e da renderne l'aspetto un po' più moderno.

Il nuovo decoder TIMvision è già disponibile per gli utenti di TIM Smart a 2 euro al mese; tutti gli altri potranno acquistarlo a partire dal 18 luglio dal sito ufficiale di TIM al prezzo di 109 euro.

timvision 02

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Mi Ŕ arrivato a casa venerdý 22 luglio, subito installato. Come hardware non Ŕ male, ma come software... bah. ╚ basato su Android TV, che non Ŕ proprio la stessa cosa di Android. La app TIMVision funziona piuttosto bene, salvo crashare ogni 30-60 minuti! (forse perchŔ mi azzardo a cazzeggiare nella sezione Android TV?) Premium Play Ŕ... Leggi tutto
25-7-2016 17:57

[img:9600c7e92a]http://image.prntscr.com/image/2a2ab89365a84af3a58bf011d611fcae.jpeg[/img:9600c7e92a] Oggi 18 luglio 2016, stesso errore. Oggi 20 luglio 2016 finalmente Ŕ disponibile.
15-7-2016 00:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dicono che il software Ŕ la parte del computer contro la quale Ŕ possibile solo imprecare, l'hardware Ŕ quella che si pu˛ anche prendere a calci. Quale hai preso a calci pi¨ frequentemente?
Case e alimentatore
Scheda madre
Processore o CPU
Schede video e audio
Hard disk
Lettori Cd / Dvd
Monitor
Stampanti e scanner
Tastiera e mouse

Mostra i risultati (1476 voti)
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Tutti gli Arretrati


web metrics