Google lancerà il successore del Nexus 7

Costruito da Huawei, arriverà entro la fine dell'anno.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-09-2016]

Nexus7

Ci sarà anche un tablet da 7 pollici all'interno dell'offerta che Google presenterà il prossimo 4 ottobre, data in cui debutteranno gli smartphone Pixel.

Ancora non ci sono annunci ufficiali ma tutto nasce dalle indiscrezioni pubblicate da Evan Blass (meglio noto come evleaks), secondo le quali il tablet sarebbe prodotto da Huawei e sarebbe dotato di 4 Gbyte di RAM.

Il lancio sul mercato dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno: ciò significherebbe che dopo tre anni (l'ultima versione è del 2013) finalmente il Nexus 7 ha trovato un erede, ma sulle sue possibilità di successo gli analisti sono divisi.

Il problema è che si tratta di un momento sfortunato per i tablet da 7 pollici: l'aumento delle dimensioni degli smartphone e la sempre maggiore diffusione dei dispositivi 2-in-1 (notebook che diventano tablet) hanno portato gli utenti a preferire questi prodotti ai tablet con schermi di dimensioni contenute.

Sondaggio
Secondo te è stato l'iPad a uccidere il mercato dei PC?
Sì, perché permette di fare tutto quello che gli utenti normali vogliono da un PC.
No, il mercato era ormai prossimo alla saturazione comunque.
Altro (specificare nei commenti).

Mostra i risultati (1572 voti)
Leggi i commenti (38)

Il Nexus 7, a suo tempo, era stato un'invenzione indovinata: economico, robusto, stava comodamente in una tasca e non era appesantito da software inutile. Con la giusta pubblicità, questo suo innominato successore potrebbe trovare la propria nicchia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Pixel e Pixel XL sono i nuovi smartphone di Google
Google lancia il nuovo Nexus 7: ha già Android 4.3

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale tra queste donne andrebbe ricordata maggiormente per le sue scoperte?
Elizabeth Blackwell (fu pioniera nella medicina)
Rachel Carson (lanciò il movimento ambientalista contro i fitofarmaci)
Marie Curie (studiò le radiazioni)
Rosalind Franklin (contribuì alla scoperta del DNA)
Jane Goodall (studiò la vita sociale degli scimpanzé)
Ipazia (astronoma e matematica della Grecia antica)
Ada Lovelace (fu la prima programmatrice di computer)
Barbara McClintock (scoprì l'esistenza dei trasposoni)
Maria Mitchell (scoprì la cometa di Mitchell)
Lise Meitner (elaborò la teoria della fissione nucleare)

Mostra i risultati (1800 voti)
Dicembre 2021
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 dicembre


web metrics