Apple e Google: abbiamo già risolto gli exploit della CIA

Le falle rivelate da Wikileaks sarebbero così vecchie da esser già state corrette.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-03-2017]

falle apple google

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
Wikileaks Vault 7, la CIA spia tutto e tutti

Ha generato un gran clamore la pubblicazione del Vault 7, il dossier sulle attività di spionaggio della CIA, per condurre le quali l'agenzia americana dispone anche di una lista di falle non ancora rivelate.

Tra i software interessati dalle vulnerabilità ci sono anche iOS e Android: considerata la diffusione degli smartphone che ne fanno uso, è comprensibile la preoccupazione di un gran numero di utenti.

I due giganti titolari di quei sistemi si sono però affrettati a gettare benzina sul fuoco: sia Apple sia Google sostengono che quei bug sono già stati per lo più corretti.

«In base all'esame dei documenti possiamo esser certi che gli aggiornamenti di sicurezza e le protezioni incluse in Android e in Chrome già difendono gli utenti da molte di queste presunte vulnerabilità» ha dichiarato Heather Adkins, di Google. «La nostra analisi continua tuttora e introdurremo qualsiasi ulteriore protezione sia necessaria».

Apple si è espressa all'incirca sullo stesso tono: «Sebbene l'analisi iniziale indichi che molti dei problemi rivelati siano già stati risolti nell'ultimo iOS, continueremo a lavorare per correggere ogni vulnerabilità che venga identificata. Come sempre, raccomandiamo agli utenti di scaricare l'ultimo iOS per essere sicuri di avere gli ultimi aggiornamenti di sicurezza».

Sondaggio
Quando fai la spesa, qual Ŕ tra questi il profilo in cui ti ritrovi maggiormente?
Vado dritto verso quello che devo comprare e non perdo tempo: guardo solo le caratteristiche del prodotto e quanto costa.
Leggo sempre attentamente le etichette dei prodotti.
Per me gli acquisti sono necessari per una vita piena e appagante.
Per me il prezzo Ŕ pi¨ importante della marca.
Preferisco essere servito piuttosto che servirmi da solo.

Mostra i risultati (1705 voti)
Leggi i commenti (4)

In effetti, l'analisi dei documenti condotta dagli esperti sembra indicare che buona parte delle falle lì indicate sia piuttosto vecchia e che, pertanto, sia stata già scoperta indipendentemente dalla CIA e risolta.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Wikileaks gonfia la fuga di dati ''Vault 7''

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google: ''Falle irrisolte in Windows e nei browser Microsoft''
La backdoor in WhatsApp che permette di intercettare i messaggi
Router Netgear vulnerabili, gli esperti consigliano di spegnerli
L'Attacco delle Centomila Telecamere che ha paralizzato Internet
Bug critico in Linux, da nove anni

Commenti all'articolo (2)

Non so ci si aspettasse, in ogni caso credo che queste affermazioni siano facilmente verificabili, almeno da parte delle aziende che si occupano di sicurezza informatica. E probabilmente qualcuno starÓ giÓ verificando e ci farÓ puntualmente sapere una volta completate le verifiche.
20-3-2017 19:26

{Danilo_BB}
Ci si aspettava forse che dicessero che sono falle ancora da sistemare ??
13-3-2017 07:06

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spam ricevi in media ogni giorno?
Uno o due messaggi
Meno di dieci messaggi
Tra i dieci e i venti messaggi
Tra i venti e i cinquanta messaggi
Tra i cinquanta e i cento messaggi
Tra i cento e i cinquecento messaggi
Oltre cinquecento messaggi

Mostra i risultati (3666 voti)
Maggio 2022
Localizzazione al chiuso grazie al 5G
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Registro delle Opposizioni e cellulari, la norma è in Gazzetta Ufficiale
Marzo 2022
Windows 11, video lentissimi in apertura per colpa dell'antivirus
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 16 maggio


web metrics