Antibufala: Hitler era scappato in Sud America

Lo rivela un documento CIA!



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-11-2017]

ansa

Il 30/10 ANSA e molte altre testate di giornalismo tradizionale e alcuni telegiornali hanno riportato la notizia di un documento desecretato della CIA che dimostrerebbe che Adolf Hitler scappò in Sud America invece di morire suicida a Berlino nel 1945 come ci racconta la storia.

ANSA, in particolare, ha tweetato "Hitler era vivo in Sud America Si faceva chiamare Adolf Schrittelmayor Era a Tunga in Colombia Desecretato file Cia". Notate il tono di assoluta certezza e la punteggiatura latitante.

Dalle mie parti, in Canton Ticino, Ticinonews titola "La storia riscritta: "Hitler dopo guerra vivo in Sudamerica"", ma si salva in corner usando il virgolettato, e lo stesso fa il Corriere del Ticino: ""Hitler vivo in Sudamerica dopo la guerra"".

Ma leggendo bene il documento CIA in questione (HITLER, ADOLF_0003.pdf), pubblicamente disponibile sul sito dell'agenzia, emerge che questa clamorosa affermazione si basa esclusivamente su una dichiarazione fatta nel 1955 da un informatore della CIA (nome in codice CIMELODY-3, giudicato "fairly reliable", ossia "abbastanza attendibile"), che raccontò che un suo "amico fidato" (senza nome) a sua volta gli aveva detto che un certo Phillip Citroen, ex membro delle SS tedesche, gli aveva confidato che Adolf Hitler era ancora vivo, che Citroen lo aveva contattato all'incirca una volta al mese in Colombia, e che Hitler aveva poi lasciato la Colombia per l'Argentina nel 1955.

La notizia, insomma, è basata esclusivamente su una singola diceria di terza mano. Non ci sono altri riscontri. Ma come recita la Legge di Sagan, affermazioni straordinarie richiedono prove straordinarie.

Sondaggio
Qual è secondo te la peggiore invenzione della storia?
Le sigarette
I fast food
Le armi
Il nucleare
La Chiesa
La televisione
L'automobile
I telefoni cellulari
Gli autovelox

Mostra i risultati (7358 voti)
Leggi i commenti (34)

Il documento della CIA include anche una sgranatissima foto del presunto Hitler (ne vedete un dettaglio qui accanto), ritratto a figura intera insieme al signor Citroen, in una posa che indica che non si tratta di una fotografia scattata di nascosto. Ma soprattutto questo documento definisce l'intera vicenda una "fantastic story", che si può tradurre come "storia incredibile".

Già questo dovrebbe generare qualche dubbio sulla credibilità della notizia, ma con un briciolo di ricerca in più emerge un altro documento pubblico della CIA sullo stesso argomento (HITLER, ADOLF_0005.pdf), che invece presenta il signor Citroen come comproprietario del Maracaibo Times e racconta una storia ben diversa: Citroen detto a un ex membro della base CIA di Maracaibo di aver visto in Colombia uno che somigliava molto a Hitler e diceva di essere lui. Tutto qui.

Non sto scherzando: il documento dice testualmente che il signor Citroen "met an individual who strongly resembled and claimed to be Adolf Hitler".

Ovviamente, se sei l'uomo più odiato del mondo, se tutti ti credono morto, cosa fai? Vai in giro facendoti chiamare Adolf e con tanto di caratteristici baffetti? E ti fai pure fotografare?

Nella foga di pubblicare lo scoop-panzana, le testate giornalistiche non si sono fatte queste domande, a quanto pare, né si sono chieste come mai "Hitler" nella foto sembri molto più giovane di quanto lo fosse il vero Hitler dieci anni prima, verso la fine della guerra in Europa. Soprattutto non hanno letto né la nota che la CIA considerò il tutto una "storia incredibile" né il terzo paragrafo del secondo documento, quello che ribadisce che la CIA stessa liquidò la segnalazione come una "apparent fantasy", ossia "evidente fantasia".

hitler2

Dal documento 0003 della CIA.
hitler3

Dal documento 0005 della CIA.

Bufale un tanto al chilo, inoltre, nota che la "notizia" non è neanche nuova: il documento non è stato affatto desecretato da poco, come suggeriscono le notizie di questi giorni, ma circola in Rete almeno dal 2013, come emerge da una semplice ricerca in Google.

I commenti dei lettori notano che esistono anche altri documenti pubblici della CIA della stessa serie (0001, 0002, 0004, 0006), due dei quali (0004 e 0006) toccano lo stesso argomento specifico: leggendoli attentamente si nota che la grafia del presunto cognome fu poi corretta in Schüttelmeyer e la località fu corretta da Tunga a Tunja sulla base delle note scritte a mano sul retro della foto e di una verifica geografica. Questo permette di capire quale documento è stato usato come fonte dalle varie testate giornalistiche: chi ha scritto Tunga ha chiaramente letto solo lo 0003 (quello della foto).

Meno male che il giornalismo dovrebbe salvarci dalle fake news.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
.

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (5)

Vabbè.. mai visto, sentito palare mi pare di si, in famiglia siamo tutti insatellitati e poco propensi a seguire alcuni canali televisivi politicamente esposti, pubblici e privati. Immagino siano interessanti anche i suoi racconti, d' altronde il fine ultimo è l' odiens. nella mia piccola parentesi vita militare, ho avuto modo di... Leggi tutto
5-11-2017 20:41

@kimotori Sotto un paio di link per capire chi è Giacobbo: link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/487093]link[/url] ed uno ad un video di Crozza che lo ha preso di mira in passato con satire molto ficcanti [url=http://forum.zeusnews.com/link/487094]link e piuttosto critiche nei confronti della credibilità del personaggio come... Leggi tutto
5-11-2017 11:30

scusa l' ignoranza ma chi è giacobbo? Conoscendo l'educazione e l' indole di hitler e le sue ossessioni... non mi pongo la domanda eva... Bisogna tener presente che sia la cia che la russia erano arrivati in sud america... dove dichiarano di aver perso le tracce del presunto fuggitivo... attualmente in brasile vivono figli e... Leggi tutto
4-11-2017 00:30

L'unica è chiedere lumi a Giacobbo. Ma nel caso che fosse veramente lui, che ne sarebbe stato di Eva Braun ? l'aveva sposata prima del finto suicidio solo per prenderla per i fondelli ed abbandonarla come ha fatto col popolo tedesco ?
3-11-2017 15:14

Ho seguito molto l' iter e il percorso ipotetico che hitler ha fatto, per scappare... Che fosse scappato in sud america se ne parlava già dagli anni 90, non si avevano prove sul percorso che ebbe potuto fare per la fuga... Antibufala sul che sia scappato in sud america non direi... rettificherei il titolo. (non si hanno le basi per... Leggi tutto
3-11-2017 03:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo tipo di videogioco preferito?
Arcade
Avventura
Azione
FPS
Gestionale
Gioco di ruolo
Guida
Party game
Picchiaduro
Platform
Puzzle
Rhythm game
Serious game
Simulazione
Sportivo
Strategia

Mostra i risultati (1107 voti)
Novembre 2017
iPhone X paralizzato dal freddo: lo schermo smette di funzionare
In prova: Amazon Fire Tv Stick - Basic Edition
iPhone X, campione di fragilità
Licenziato per aver detto la verità
Arriva il DVB-T2, dovremo cambiare il televisore: come scegliere quello giusto
Windows 10 non sarà più gratuito
Ottobre 2017
Youtuber svela l'iPhone X in anteprima e fa licenziare il padre da Apple
Amazon Key dà al corriere le chiavi di casa
Come far risorgere le app cancellate dal Fall Creators Update
Malware per violare i bancomat in vendita nel dark web
Ceo di GitHub: i programmatori sono condannati all'estinzione
Il ransomware per Android che blocca lo smartphone due volte
Il falso Adblock che ha ingannato decine di migliaia di utenti
Windows Media Player sparisce da Windows 10
Disqus violato, rubati i dati di 17,5 milioni di utenti
Tutti gli Arretrati


web metrics