Windows 10, arriva l'app che svela tutti i dati condivisi con Microsoft

Ma l'interpretazione non è proprio semplice.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-01-2018]

diagnostic data viewer

La più grande lamentela mossa dagli utenti a Windows 10 sin dal giorno della sua apparizione ha sempre riguardato non tanto l'efficienza del sistema operativo, quanto la sua eccessiva curiosità verso i dati personali degli utenti.

Windows 10 è stato da subito accusato di essere uno "spione", e di inviare il maggior quantitativo di dati possibili a Microsoft.

Per questo motivo, di versione in versione sono state introdotte delle migliorie che garantissero all'utente un maggior controllo sulle informazioni condivise.

Ora che l'aggiornamento di primavera è ormai dietro la porta, il tema è tornato importante anche perché questa volta Microsoft ha deciso di inserire in Windows un'app progettata proprio per permettere agli utenti di verificare quali dati siano spediti a Redmond.

L'app in questione si chiama Windows Diagnostic Data Viewer e, a dire la verità, dagli screenshot rilasciati sembra di poter già dire che essa non sarà di enorme utilità all'utente comune.

I dati vengono infatti mostrati strutturati secondo il formato Json e facendo uso dei magic number: in pratica, capire al volo che cosa ciò rappresenti non è proprio alla portata di tutti.

È pur vero che mancano ancora un paio di mesi prima del rilascio ufficiale dell'aggiornamento di primavera, quindi è possibile che ancora vengano apportati cambiamenti all'app.

Inoltre, non è detto che ciò soddisfi quanti fino a oggi hanno accusato Windows 10 di violare la privacy: infatti il problema, dal loro punto di vista, non è tanto sapere quali dati il sistema raccolga per conto di Microsoft, ma il fatto stesso che il sistema raccolga dati.

I paladini della privacy saranno soddisfatti soltanto quando Windows 10 non raccoglierà alcuna informazione sui propri utenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
HP, un altro keylogger nei portatili
Hp accusata di installare spyware sui Pc
Windows 10, più privacy con il Creators Update
Windows 10 spiffera ai genitori tutto ciò che fanno i figli

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Non è vero si gridava poco tempo fa! In ogni forum Windows-iani addirittura ti davano dell'ignorante o peggio. Questa app (che "stranamente" arriverà e non che esiste ora) è dovuta solo per la battaglia delle associazioni di consumatori USA. NON È DETTO CHE SVELI TUTTO! Non è detto che questi sistemi spy poi possono essere... Leggi tutto
23-2-2018 21:20

Grazie Marco, proprio quello che pensavo ;) Leggi tutto
29-1-2018 17:13

Buongiorno, se il mio contributo può esservi d'aiuto, ho sviluppato una soluzione senza scopo di lucro per aziende, istituzioni, università e utenti con lo scopo di limitare enormemente la telemetria e non solo. Il progetto si chiama Mostonet Privacy Suite. Ulteriori informazioni le potete trovare qui Video promo basato su attacchi... Leggi tutto
29-1-2018 10:23

{umby}
link Espandere la pagina e leggere. Inorridire?
28-1-2018 22:04

{marco}
Per la privacy basta scaricare WPD link e mettere off tutto quello nella scheda privacy. Probabilmente qualcosa passa comunque, ma la maggior parte viene bloccata. C'è anche l'opzione di bloccare la telemetria tramite firewall, e funziona
28-1-2018 13:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che il carpool dinamico (passaggi a utenti che fanno lo stesso percorso organizzandosi via web o smartphone) sia una buona soluzione per diminuire il traffico e abbassare i costi?
E' una buona idea, a patto che sia sicuro, il costo sia basso e non si debba essere legati ad alcun utente.
Non credo che funzionerà in Italia.
Non ne sono sicuro, ma potrebbe funzionare.
Controllerei le referenze dell'autista designato prima di salire sulla sua auto. Ma utilizzerei il servizio.
Parteciperei volentieri perché è un'ottima idea!
Potrei usufruirne, anche per ridurre l'inquinamento, anche se ho la mia auto. Qualche volta potrei fungere da autista.

Mostra i risultati (1639 voti)
Marzo 2021
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 marzo


web metrics