L'app che ti dice a quale opera d'arte assomigli



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-09-2018]

Google Art Selfies

Se vi hanno mai detto che somigliate alla Gioconda - piuttosto che a un Arlecchino di Picasso - e non ci avete mai creduto, ora potete chiedere conferma a Google.

L'ultimo aggiornamento dell'app Arts & Culture è infatti in grado, a partire da un selfie, di indovinare a quale opera d'arte famosa assomigli il soggetto. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale metodo utilizzi nell'apprendere un linguaggio di programmazione?
Corsi tradizionali in aula.
Internet e corsi online.
Libri e manuali.
Altro.
Non programmo.

Mostra i risultati (2785 voti)
Leggi i commenti (15)
Usando tecnologie di apprendimento automatico, la funzione Art Selfie esamina l'autoscatto confrontandolo con il proprio database di dipinti famosi e restituisce come risultato l'opera maggiormente simile, fornendo anche una percentuale di accuratezza che indica la somiglianza tra la foto e il ritratto.

A partire da lì, poi, si può iniziare un viaggio per ottenere ulteriori informazioni sull'opera e sull'artista.

Qui sotto, il video di presentazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Le parole di Internet: Non-Fungible Token (NFT)
Il festival della text art
Nuvole nella galleria d'arte moderna
Lo sgabello fatto con l'hardware riciclato
Una stanza fatta coi ricambi del PC
Un bidone della spazzatura a forma di R2-D2

Commenti all'articolo (2)

E le pecore belano con sempre maggior convinzione... :roll:
14-9-2018 18:45

{ottavio}
Un'app straordinariamente utile, non c'è che dire, specie per narcisisti e simili. Mentre i produttori rastrellano dati e nel contempo sperimentano e migliorano i loro software. Tutti felici.
11-9-2018 17:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (2325 voti)
Luglio 2021
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 luglio


web metrics