EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-06-2019]

emuparadise violato

Fino all'agosto dello scorso anno, EmuParadise era davvero il paradiso degli amanti dei vecchi videogiochi, in quanto permetteva di scaricare le ROM dei titoli di NES, Mega Drive e compagni per giocarci sul PC.

Poi, visto che l'attività in questione era molto discutibile dal punto di vista delle leggi sul copyright, i gestori del sito hanno preferito cancellare le ROM, lasciando intatte le funzioni dedicate alla comunità, che s'è sempre dimostrata molto attiva.

Durante lo scorso fine settimana, però, è emerso che proprio la comunità di EmuParadise è stata vittima di un attacco hacker: i server durante un attacco che risale addirittura all'aprile 2018, di cui però soltanto ora s'è avuta notizia grazie a Have I Been Pwned?.

Gli autori dell'attacco sono così entrati in possesso di 1,1 milioni di indirizzi email, indirizzi IP, nomi utente e password crittografate. Tutti questi dati sono in vendita nel dark web almeno dallo scorso gennaio.

Al momento in cui scriviamo, EmuParadise non ha commentato la vicenda.

Sondaggio
Utilizzi la funzione di salvataggio delle password nel browser?
Sì, è molto utile
Sì, ma ora non lo farò più perché non è sicuro.
Sì, ma solo per password di poco conto.
No, per sicurezza non ho mai memorizzato alcuna password nel browser.
No, perché? Le password si possono salvare?

Mostra i risultati (5710 voti)
Leggi i commenti (17)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Cartuccia di Super Mario Bros venduta all'asta per 100.000 dollari
Nintendo, indennizzo da 12 milioni di dollari dai gestori di due siti di ROM
L'emulatore che converte i vecchi giochi per NES in widescreen
Nintendo contro i retrogamer di Super Mario e Final Fantasy

Commenti all'articolo (1)

Certo che sono stati bravini a tenerlo nascosto per oltre un anno, se fossero stati altrettanto brevi ad evitarlo... :roll:
15-6-2019 15:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il numero di multe per l'utilizzo di smartphone alla guida è aumentato del 18% nel primo semestre 2017. Il direttore del servizio di Polizia Stradale propone il ritiro della patente fin dalla prima infrazione, con una sospensione di un minimo di 15 giorni. Sei d'accordo?
No

Mostra i risultati (2017 voti)
Settembre 2019
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Tutti gli Arretrati


web metrics