Samsung brevetta lo smartphone con display posteriore

E senza fotocamera frontale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-06-2019]

Samsung schermo posteriore

Uno schermo anche sul retro e nessuna fotocamera frontale: è questa la soluzione radicale al problema del posizionamento dell'obiettivo frontale negli smartphone scelta da Samsung, secondo un recente brevetto.

Il documento in questione è stato pubblicato lo scorso 11 giugno dall'Ufficio Brevetti degli Stati Uniti e riporta in auge un vecchio sogno di Samsung (e non solo): uno smartphone con doppio display.

Non, però, nella forma del Galaxy Fold, in cui due schermi si affiancano per formarne uno più grosso: invece, restano indipendenti e si posizionano uno sul fronte, com'è normale, e l'altro sul retro.

Lo schermo frontale occupa tutto lo spazio a disposizione, anche quello tradizionalmente occupato dall'obiettivo della fotocamera; quello posteriore è invece più piccolo, e lascia spazio sufficiente per porre altri elementi.

L'utilità del display secondario non è chiarissima, a meno che non si sia dei patiti dei selfie.

In questo caso, se si viene colti dalla necessità di un autoscatto, basta girare il telefono e inquadrarsi nell'obiettivo, rivedendosi nello schermo posteriore. Compiuta l'operazione, quest'ultimo si può tenere spento per cercare di risparmiare un po' di batteria.

Sondaggio
Controlli su Facebook le tue (o i tuoi) ex?
No, non ci penso proprio.
A volte guardo il loro profilo o i loro gli aggiornamenti di stato.
Sì, controllo ogni loro mossa.
Le ex (o gli ex) in genere non sono miei amici di Facebook.
Ma quale Facebook! Io uso Twitter (o Google+ o altro social media).

Mostra i risultati (1802 voti)
Leggi i commenti (15)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft nasconde la fotocamera sotto lo schermo che forma il logo di Windows
Samsung, quattro anni di aggiornamenti per i dispositivi Android

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Almeno questo, pur se di dubbia utilità, ha certamente maggiori chances di funzionare decentemente rispetto al Fold... In ogni caso quoto @zero... :wink:
28-6-2019 18:06

E io brevetto la tazzina col manico a sinistra (per mancini)
23-6-2019 19:19

Verissimo, costava troppo, ma ti assicuro che era un gioiellino e se usavi molto lo schermo e-ink (che quando non era utilizzato era bellissimo) l'autonomia era eccellente!
21-6-2019 19:59

Il problema dello YotaPhone 2 era il prezzo: un telefono -secondo display a parte- di fascia medio-bassa al prezzo di uno di fascia medio-alta. Dato che leggo molto sul telefono speravo che l'idea del secondo display e-ink si diffondesse e scendesse di prezzo, ma purtroppo non è stato così... Leggi tutto
21-6-2019 08:49

ma poi di smartphone con secondo display ce n'è già, uno su tutti il peraltro ottimo yotaphone (io avevo il 2, mi si ruppe per una brutta caduta) che ha il secondo display e-ink. Scaffale :lol: Edit: la quale Yota (società che produceva lo yotaphone) scopro ora che è fallita! :cry: Peccato, perché io con quel telefono mi sono... Leggi tutto
21-6-2019 07:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (2328 voti)
Ottobre 2021
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 ottobre


web metrics