Wind elimina le ricariche da 5 e 10 euro

Ma restano le versioni Special con 1 euro di traffico in meno: tutto studiato per confondere l'utente?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-01-2020]

wind ricarica

Wind deve avere un odio tutto speciale per le ricariche da 5 e 10 euro, che tanto amate sono invece dagli utenti, soprattutto da quelli che devono stare attenti alle spese mensili.

Dopo avervi affiancato le ricariche Special, che offrono un euro di traffico in meno, ora ha deciso di pensionarle definitivamente.

Da oggi, infatti, i tagli minimi di ricarica dell'operatore sono quelli da 6 e 11 euro, accanto ai quali restano quelli da 15, 25, 50 e 100 euro. In aggiunta vi sono ancora, naturalmente, i già citati Special da 5 e 10 euro, con 4 e 9 euro di traffico nonché chiamate ed Internet illimitati per le 24 ore successive alla ricarica.

Wind non ha motivato ufficialmente la decisione di cambiare i tagli delle ricariche di valore inferiore; tuttavia, la mossa sembra dettata da una strana volontà di creare confusione negli utenti e, magari, spingerli così verso le ricariche Special che all'apparenza sembrano le vecchie ricariche standard da 5 e 10 euro.

Può essere utile a questo punto ricordare che la liceità dei tagli Special è quantomeno dubbia: l'Agcom è già intervenuta diffidando gli operatori che li hanno varati (dunque anche TIM e Vodafone), paragonandoli a una reintroduzione dei costi di ricarica, aboliti alcuni anni fa.

Inoltre, l'Agcom ha spiegato che le ricariche Special possono costituire una forma di discriminazione verso i clienti che hanno una minore capacità di spesa, i quali non possono orientarsi verso i tagli superiori, non toccati dalla novità.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Wind, arrivano le ricariche Special con un euro di traffico in meno

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

@madvero purtroppo non pagandomi, e non pagando neanche l'Olimpo, non faccio nomi e comunque la mia offerta non è più sottoscrivibile ma a chi l'ha fatta viene mantenuta senza modifiche da anni anche se ultimamente pare facciano un po' la cresta sui dati, ma poca roba, parrebbe qualche GB meno del 30 comunque a me non fa differenza, mi... Leggi tutto
25-1-2020 15:19

Io avevo fatto 15 giga + 15 di power bank, 500 messaggi e chiamate illimitate a 6€ e spicci. Negli anni sono diventati 8,99€ Potere della modifica unilaterale del contratto. Avevo sfruttato il passa da tim a tre. Il bello è che con tim avevo sottoscritto 1000 minuti 1000 sms e internet illimitato (solo con rallentamenti nella velocità... Leggi tutto
25-1-2020 01:30

Allora sei ricco :D Io per 30 giga messaggi e chiamate illimitate ero disposto a spendere al massimo 10€ Ne spendo 9 di euri al mese per quanto sopra. :wink: Ma non faccio pubblicità perché non mi pagano. :P Leggi tutto
24-1-2020 23:05

Mica sono italiani! Sono russi elusori fiscali a mezzo di triangolazioni societarie. Dovreste seguire un po' di più anche la finanza internazionale :P Leggi tutto
24-1-2020 11:16

{inqbo}
Concordo con etabeta: chi troppo vuole nulla stringe e bisogna lasciarli non appena possibile. Con le loro mosse strane (ricariche ultima novità ma non solo... addebiti giornalieri di 0,99 se finisci i giga mentre prima rallentava la velocità ma non pagavi altre cifre addebiti se al momento della ricarica non hai credito,... Leggi tutto
24-1-2020 11:06

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1760 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics