Covid-19, occhio al falso Sms dell'Inps

È una truffa che installa un'app malevola sullo smartphone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-04-2020]

inps falso sms

Da alcuni giorni l'Inps è al centro delle attenzioni degli italiani, soprattutto di quanti hanno cercato di accedere al sito dell'Istituto per inoltrare la richiesta per l'ormai famoso bonus da 600 euro.

Le difficoltà di accesso e di svolgimento dell'operazione - che siano state causate dal fantomatico attacco hacker di cui s'è parlato oppure, molto più probabilmente, da server sottodimensionati - hanno lasciato nella confusione centinaia di migliaia di cittadini: moltissimi per esempio si sono trovati a non essere certi che la domanda sia andata a buon fine.

Di questa situazione incerta qualcuno sta approfittando, ed è l'Inps stessa a mettere in guardia i propri utenti.

Sta infatti circolando un messaggio di testo (Sms) che invita chi lo riceve a cliccare su un link per scaricare un'app il cui scopo sarebbe aggiornare la domanda relativa al bonus.

In realtà, si tratta di una truffa: l'app è un malware che cerca di carpire i dati degli utenti che abboccano all'inganno.

L'Inps ricorda che, anche quando invia comunicazioni tramite Sms, non include mai un collegamento su cui cliccare, né a un sito web né tantomeno a un'app da scaricare.

L'unico modo per accedere ai servizi dell'Istituto è il sito ufficiale, che risponde all'indirizzo www.inps.it. O, quantomeno, dovrebbe rispondere: al momento in cui scriviamo il funzionamento è a singhiozzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Con il 730 precompilato inizia l'era del Fisco digitale
Server INPS in tilt per i certificati medici

Commenti all'articolo (4)

Perché, credi veramente che risalendo al numero che ha mandato l'SMS si risalga al colpevole reale ed effettivo? Credi che chi organizza queste truffe sia veramente così sprovveduto? :shock: Leggi tutto
25-4-2020 14:52

Eppure la soluzione per migliorare il servizio pubblico è facilissima. E' la mia proposta di legge ok_cian per il rilancio del servizio pubblico che ora vi enuncio :-) Udite udite: "Dalla data del 1° di Maggio 2020, la remunerazione di ogni dipendente pubblico sarà decurtata di una parte pari al 5%. Tale parte verrà restituita... Leggi tutto
17-4-2020 23:21

{millman}
Purtroppo l'italia ha una enorme palla al piede: il 'servizio' pubblico, che troppo spesso è un disservizio pubblico. La gente abbocca anche perché tutti sappiamo quanta differenza ci sia fra le chiacchiere e la realtà pubblica, e purtroppo la fiducia nelle istituzione è riservata solo agli... Leggi tutto
8-4-2020 10:08

{Ruzzolo}
E non c'e' ovviamente speranza di beccare chi ha mandato l'SMS - troppo facile risalire al numero, "i problemi sono ben altri"
8-4-2020 09:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi una VPN?
Sì, utilizzo un servizio gratuito.
Sì, utilizzo un servizio a pagamento.
No, ma mi piacerebbe risultare anonimo quando uso Internet.
No, non mi interessa essere anonimo.
Non so che cosa sia una VPN.

Mostra i risultati (1469 voti)
Giugno 2020
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Tutti gli Arretrati


web metrics