Antibufala: I complotti di Bill Gates con microchip e piani di pandemia



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-06-2020]

microchip

Intanto che il mondo scientifico corre per cercare di realizzare un vaccino contro la pandemia, su Internet c'è gente che semina tesi di complotto sul vaccino ancora prima che sia pronto.

La Bbc raduna alcune delle tesi più diffuse: per esempio, c'è chi sostiene che la pandemia sia una copertura per nascondere un piano diabolico di Bill Gates, cofondatore di Microsoft, che vorrebbe impiantare dei microchip tracciabili in tutte le persone con la scusa della vaccinazione.

Prove a sostegno? Zero. Nessuna. Ma tesi del genere sono state ripetute dal capo del partito comunista russo e da Roger Stone, ex consigliere di Donald Trump. Secondo un sondaggio, il 28% degli americani sostiene questa tesi.

Tutta la storia è nata, a quanto pare, da un'interpretazione a capocchia di una dichiarazione di Bill Gates risalente a marzo scorso. In un'intervista, Gates ha detto che "prima o poi potremo avere tutti dei certificati digitali" da usare per indicare chi è guarito, chi è stato testato e chi è stato vaccinato. Non ha mai parlato di microchip, ma evidentemente chi non sa cos'è un certificato digitale (è un file, non un oggetto materiale) ha capito una cosa per l'altra e ha diffuso la falsa notizia.

Un'altra frase attribuita falsamente a Bill Gates è che avrebbe ammesso che il vaccino indubbiamente ucciderà 700.000 persone: almeno così sostiene un tweet che ha avuto oltre 45.000 condivisioni (retweet) e like e contiene un video del complottista Alex Jones, vecchia conoscenza di questo blog. Ma in realtà la dichiarazione di Gates chiariva che è importante preoccuparsi di eventuali effetti collaterali: "Se abbiamo un effetto collaterale ogni 10.000 persone... ne soffriranno 700.000 persone".

La BBC nota che le tesi di complotto su Bill Gates sono arrivate anche nel Parlamento italiano, dove una parlamentare indipendente ha chiesto che l'informatico venga sottoposto al Tribunale Penale Internazionale per "crimini contro l'umanità". Anche considerando Windows Vista, mi pare un po' eccessivo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Bill Gates e la moglie, verso la fine del video, se la ridono per la prossima ondata: https://youtu.be/B4XfNf-D5vk "Bill Gates: "la prossima epidemia attirerà l'attenzione"" Molto divertente, davvero...
5-7-2020 00:25

non hai letto bene, peccato, un altro che non supera l'esame Questo virus è praticamente uguale a quello della Sars (e infatti lo hanno chiamato SARS-CoV-2 invece di dargli un nome diverso) e nessuna delle differenze rilevate era stata anticipata in quella (o nessuna altra) simulazione.
4-7-2020 15:18

@SverX Ma è ancora più difficile pensare che partorisca un virus uguale a quello della simulazione fatta 2 mesi prima: https://www.centerforhealthsecurity.org/event201/ "The Johns Hopkins Center for Health Security in partnership with the World Economic Forum and the Bill and Melinda Gates Foundation hosted Event 201, a... Leggi tutto
3-7-2020 17:41

difficile pensare che la natura non sia capace di creare questo o quell'altro virus, quando sappiamo che ne ha creati già tanti, alcuni terribili a livello inimmaginabile, e che più di una volta ha cancellato migliaia di specie viventi dalla faccia della terra... ritengo che è importante capire da dove qualunque virus sia venuto, almeno... Leggi tutto
30-6-2020 18:11

{Carlo}
Complottismi ipotetici a parte, potendo scegliere preferirei di gran lunga che questo virus sia il prodotto di un esperimento (per cure mediche, ma fosse pure militare) sfuggito al laboratorio. Perché gli incidenti tipo Cernobil li possiamo controllare, al limite anche rinunciare al 'nucleare', mentre se capitano... Leggi tutto
30-6-2020 01:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'uomo presto ritornerà sulla Luna, ci si prepara all'esplorazione umana di Marte, la stazione spaziale internazionale sta per essere completata. Cosa pensi degli elevati costi che tale tipo di ricerca comporta?
La natura umana ci spinge a conoscere ed esplorare. Non ci sono costi troppo alti quando questi sono gli obiettivi.
L'esplorazione spaziale (come ogni altra forma di ricerca scientifica) ha i suoi costi, ma le ricadute tecnologiche e quindi i benefici di tali investimenti possono essere enormi.
Può certamente essere interessante sapere se qualche millennio fa c'erano forme di vita unicellulare su Marte, ma la Terra e i suoi abitanti hanno problemi ben più seri che necessitano di tutta l'attenzione e i fondi possibili.
Secondo me non siamo neanche stati sulla Luna, quindi...

Mostra i risultati (3889 voti)
Luglio 2020
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Tutti gli Arretrati


web metrics