Il CES sarà in presenza, non soltanto in streaming

Per il prossimo gennaio gli organizzatori confidano in un ritorno alla normalità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-04-2021]

ces 2022 presenza

Saremo presto fuori dalla pandemia? C'è da sperarlo. E, se anche adesso non lo siamo ancora, gli organizzatori del Consumer Electronics Show sono ottimisti, e prevedono che lo saremo a gennaio dell'anno prossimo.

Il CES 2022, che avrà luogo a Las Vegas dal 5 all'8 gennaio, sarà infatti un evento "in presenza", garantendo quindi almeno una parvenza di ritorno alla normalità. Ci sarà comunque la possibilità di seguirlo online, per chi così desiderasse.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
12 startup italiane nell'ascensore verso il futuro
Alexa adesso serve anche a far benzina
Il Segway esce di produzione dopo 19 anni
La batteria pieghevole che si può inserire nei vestiti
La prima scheda grafica discreta di Intel da vent'anni
Il laptop pieghevole di Lenovo
Da Samsung la tastiera senza tastiera per lo smartphone
LG presenta l'orto da salotto

Commenti all'articolo (2)

Si spera vivamente che a gennaio 2022 la situazione lo permetta, altrimenti saranno volatili per diabetici...
8-5-2021 13:42

In effetti al CES meglio andarci di persona...
5-5-2021 18:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Questo sondaggio stato visto sul sito di un ristorante a domicilio: Qual il motivo principale per cui hai fatto un ordine nel nostro ristorante online?
Ho cliccato su un annuncio o un banner pubblicitario.
Avevo un coupon o un buono sconto.
Me l'ha raccomandato un amico o un parente.
Me l'ha suggerito un collega di lavoro.
Avevo gi ordinato qui e mi ero trovato bene.
Dalle immagini i piatti proposti sembravano appetitosi.
Altro, specificare --> "AVEVO FAME"

Mostra i risultati (553 voti)
Ottobre 2021
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 ottobre


web metrics