Il CES sarà in presenza, non soltanto in streaming

Per il prossimo gennaio gli organizzatori confidano in un ritorno alla normalità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-04-2021]

ces 2022 presenza

Saremo presto fuori dalla pandemia? C'è da sperarlo. E, se anche adesso non lo siamo ancora, gli organizzatori del Consumer Electronics Show sono ottimisti, e prevedono che lo saremo a gennaio dell'anno prossimo.

Il CES 2022, che avrà luogo a Las Vegas dal 5 all'8 gennaio, sarà infatti un evento "in presenza", garantendo quindi almeno una parvenza di ritorno alla normalità. Ci sarà comunque la possibilità di seguirlo online, per chi così desiderasse.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
12 startup italiane nell'ascensore verso il futuro
Alexa adesso serve anche a far benzina
Il Segway esce di produzione dopo 19 anni
La batteria pieghevole che si può inserire nei vestiti
La prima scheda grafica discreta di Intel da vent'anni
Il laptop pieghevole di Lenovo
Da Samsung la tastiera senza tastiera per lo smartphone
LG presenta l'orto da salotto

Commenti all'articolo (2)

Si spera vivamente che a gennaio 2022 la situazione lo permetta, altrimenti saranno volatili per diabetici...
8-5-2021 13:42

In effetti al CES è meglio andarci di persona...
5-5-2021 18:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sul tuo Pc (o notebook) c'è installato un hard disk oppure un disco a stato solido?
Entrambi
SSD: è più veloce di un hard disk, si guasta meno, consuma poco.
Disco fisso: è più affidabile, più economico e più capiente di una memoria flash.
Disco fisso sul Pc, SSD sul notebook.
Non so cosa ci sia installato: sono un utente, non un meccanico.

Mostra i risultati (2598 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 23 gennaio


web metrics