Android Messaggi, arriva la crittografia end-to-end



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-06-2021]

android messaggi crittografia end to end

La crittografia end-to-end, che protegge i messaggi inviati affinché soltanto a mittente e destinatario possano accedervi è una funzionalità che le maggiori app di instant messaging offrono e che molti danno ormai per scontata.

Fino a oggi, però, nell'elenco di software che la supportano c'era un'importante eccezione: l'app Messaggi di Android, utilizzabile per inviare e ricevere SMS, MMS e per il servizio chat RCS.

Da novembre, Google ha iniziato a sperimentare con la crittografia end-to-end anche per l'app Messaggi e, ora, ha deciso di rendere questa caratteristica disponibile a tutti gli utenti.

La notizia è senz'altro buona, ma ci sono alcuni dettagli da non ignorare. Innanzitutto, la crittografia è disponibile solo per i messaggi con un mittente e un destinatario: insomma, non può essere attivata per le chat di gruppo.

Inoltre, è necessario che entrambi gli interlocutori abbiano attiva la funzionalità chat RCS: se anche soltanto uno dei due non l'adopera, la crittografia end-to-end non potrà essere abilitata. I messaggi arriveranno a destinazione, ma non saranno crittografati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
WhatsApp, i messaggi crittografati non sono poi così privati
La finta privacy di WhatsApp
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Attacco ransomware, registro elettronico kaputt da giorni
Smishing, la minaccia arriva via SMS
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Alternative a WhatsApp
Go Sms Pro, foto e video degli utenti pubblicamente accessibili
Android, un dispositivo su tre smetterà di accedere ai siti Https

Commenti all'articolo (3)

Mai usato Android Messaggi in vita mia...
19-6-2021 11:32

{chedire}
Siamo nel 2021 e si scopre che i messaggi in Android non sono criptati e che Google ha studiato per mesi la questione ma ci sosno precise e ampie eccezioni. Francamente mi sento preso per i fondelli, più del "normale". Quando scopriremo altre meraviglie e misteri del regno di Google?
18-6-2021 17:23

Come faccio a difenderti se non so tutto?!Alla faccia della sicurezza,responsbilitá e privatezza! Studiatevi 'Signal',altro che tax eluding Big Tech.
17-6-2021 13:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa utilizzi per inviare messaggi privati?
Uso varie applicazioni su qualsiasi dispositivo disponibile
Uso varie applicazioni sui miei dispositivi
Uso solo applicazioni affidabili su dispositivi di fiducia
Non invio messaggi privati online

Mostra i risultati (954 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 dicembre


web metrics