Foxit Reader spiega i PDF grazie all'Intelligenza Artificiale

Con l'ultima versione si può intavolare col chatbot integrato una discussione sul contenuto dei file.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-11-2023]

foxit ai chatgpt

È proprio vero che la IA si sta introducendo pressoché ovunque: anche l'ultima versione dei programmi di Foxit ha infatti deciso di integrare ChatGPT.

Foxit Reader è uno dei visualizzatori di file PDF gratuiti alternativi ad Acrobat Reader più apprezzati, grazie alla sua leggerezza e alla molteplicità di funzioni disponibili; PDF Editor è il software - a pagamento - che lo "accompagna" e consente di modificare i PDF.

Le ultime versioni di questi due software - identificate dal numero 2023.3.23028 - offrono funzioni di traduzione e di spiegazione del contenuto dei file che per funzionare si appoggiano a ChatGPT; inoltre, non poteva mancare il Foxit AI Chabot per rispondere alle domande degli utenti sul funzionamento del programma.

Tutte queste opzioni presentano alcune limitazioni: per esempio, la traduzione può essere usata al massimo per 50 volte al giorno e, ogni volta, può tradurre testi per un massimo di 2.000 caratteri; le stesse limitazioni si applicazioni alla funzionalità Document Q&A, tramite la quale «gli utenti possono intavolare una conversazione a proposito del contenuto di un PDF e porre domande su di esso».

Le funzionalità che sfruttano la IA non sono a pagamento ma richiedono l'apertura di un account Foxit Cloud e una connessione Internet attiva per funzionare: il grosso del lavoro è ovviamente fatto sui server remoti che ospitano il LLM con cui si interagisce.

Chi volesse avere più informazioni sulle nuove versione dei due software può consultare le note pubblicate sul sito ufficiale sia per Foxit Reader che per Foxit Editor.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google Chrome 8 legge anche i PDF
Arriva Foxit Reader 4 ed è un po' più invadente

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Francamente, almeno per ora, preferisco tenermi molto alla larga da qualsiasi software che puzzi anche solo lontanamente di IA o, meglio, di millantata IA.
29-12-2023 14:38

Ma poi, spiegatemi l'utilità di far leggere un PDF redatto da un ministero qualunque, o qualsivoglia amministrazione, che riempie di prolissità inutile, e che dovrebbe essermi spiegata da una intelligenza artificiale? :shock: O il vago presentimento che difronte ad un simile testo, una falsa intelligenza artificiale, mi ripeterebbe... Leggi tutto
1-12-2023 11:56

Per ora... Ma soprattutto: si tiene davvero ad averle? Se la fantascienza ci ha insegnato qualcosa è che non conviene mai avere una IA che controlla tutto in casa... :twisted: :twisted: :twisted: Leggi tutto
28-11-2023 19:32

E' anche vero che non è possibile avere funzioni di AI in locale. Leggi tutto
28-11-2023 17:39

{filippo}
Infatti, come dice Homer S. questi di Foxit leggono il mio pdf da remoto, alla faccia della privacy. Privacy a cui magari rinunceranno in tanti senza sapere che lo stanno facendo (le clausole non le legge nessuno, tanto sono sempre prolisse, scritte in avvocatese e vessative). Va bene che la stessa cosa capita per la conversione o... Leggi tutto
24-11-2023 11:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Immaginiamo un mondo popolato dalle auto di Google: senza pilota, senza sterzo e senza pedali. Qual è il maggior vantaggio? (vedi anche gli svantaggi)
Sarà più comodo viaggiare: non dovremo preoccuparci di guidare e avremo più tempo libero a disposizione.
Potranno spostarsi in auto anche i non vedenti, gli invalidi o in generale le persone non più in grado di guidare.
Si risparmierà carburante grazie all'ottimizzazione: niente accelerazioni o frenate brusche, rispetto dei limiti di velocità e così via.
Con il Gps incorporato ci si smarrirà di meno e non sarà necessario consultare mappe o chiedere indicazioni.
Ci sarà maggiore sicurezza e meno incidenti: niente ubriachi al volante o anziani non più in grado di guidare. Zero distrazioni, zero stanchezza, zero errori del conducente (causa del 90% degli incidenti).
Ci sarà meno traffico: potremo più facilmente condividere un'auto in car sharing che ci venga a prendere e ci porti dove desideriamo andare, trovando parcheggio da sola o rimettendosi a disposizione della comunità.
La casta dei tassisti non avrà più ragione di esistere e sarà finalmente azzerata.

Mostra i risultati (1863 voti)
Febbraio 2024
Flipper Zero non è un gadget per “hackerare tutto”
Windows 11, malfunzionamenti a raffica dopo l'ultimo update
L'attacco informatico con gli spazzolini da denti
Malware di fabbrica nei mini PC venduti su Amazon
Samsung, beccata a barare, la butta sul filosofico
Google dice addio alla cache delle pagine web
LibreOffice 24.2 è pronto per il download
Gennaio 2024
Windows 11, sparisce la barra delle applicazioni
Al posto di Windows 12, un Windows 11 più snello e pieno di IA
IA, clonare le voci per truffare il prossimo è un gioco da ragazzi
No, le auto elettriche non vanno in tilt per il freddo
Errore 0x80070643 in Windows Update: la soluzione è un po' nerd
Rilasciato Scribus 1.6, la soluzione open source per il desktop publishing
Microsoft lancia il tasto Copilot
SSD, prezzi in aumento
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 21 febbraio


web metrics