Ha 21 anni il PC attivo più vecchio d'Inghilterra

Scovato da una campagna pubblicitaria un IBM XT che lavora da oltre due decenni. Upgrade? Cos'è?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-02-2005]

[un giovane Bill Gates regge un floppy da 5.25]

La passione britannica per la conservazione delle tradizioni è ben nota, ma è raro che venga applicata anche ai gadget tecnologici. Anzi, questi dispositivi, a differenza delle sacre cabine del telefono rosse e degli autobus a due piani, vengono relegati nel dimenticatoio ancor più in fretta che nel resto d'Europa.

Stupisce quindi la segnalazione di un computer attivo in ufficio da 21 anni. Si tratta di un IBM XT 5160, con disco rigido da ben 10 megabyte (avete letto bene, megabyte), processore Intel 8088 da 4,77 megahertz (anche qui avete letto bene), 128 kilobyte di RAM, privo di coprocessore matematico. Anche la tastiera è quella originale a 83 tasti.

Per la grafica, quest'arzillo ventunenne aveva ben due modalità testo: 84x24 e 40x24. Colori? Uno solo, il verde. La dotazione di accessori include una porta seriale RS232c e una Centronics, e ben due floppy da 5,25 pollici (come quello che tiene in mano un Bill Gates classe 1983 nella foto).

Con il suo rustico PC DOS IBM versione 2.0, questo PC ha gestito per oltre due decenni gli archivi e i registri della Capital Transport Campaign a Dalston, Londra, organizzazione dedita alla promozione del miglioramento dei trasporti nella capitale britannica. Il computer è ormai chiaramente di interesse storico e verrà donato a un museo londinese.

Verrà rimpiazzato da un computer nuovo di zecca, donato dalla società Kinitron Total IT Care, che aveva lanciato una campagna pubblicitaria che cercava il computer più vecchio tuttora operativo. Viene da chiedersi se il nuovo gioiello, con i suoi gigahertz e gigabyte e i suoi milioni di colori, riuscirà a durare altrettanto a lungo.

Sarebbe interessante, ora, raccogliere la sfida museale d'oltremanica e scovare il PC più vecchio d'Italia. I lettori di Zeus News sono invitati a partecipare alla caccia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Paolo Attivissimo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 23)

mio papà a scuola nel suo laboratorio di informatica ha ancora dei commodore 64 dell' 84 vivi e vegeti. penso però che stia per mandarli in pensione...
26-6-2007 01:12

.piergiulio.
Ha 21 anni il PC attivo più vecchio d'Inghilterra Leggi tutto
24-6-2007 21:21

non lo sostituirei mai... Leggi tutto
24-4-2005 21:24

spens
IBM XT Leggi tutto
4-3-2005 23:15

Simone
Un buon repertorio Leggi tutto
3-2-2005 21:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se il telefonino è generalmente personale, spesso il tablet è condiviso in casa. E' così?
Ho un tablet e lo uso solo io.
Ho un tablet e lo condivido con i miei familiari.
Non ho un tablet ma utilizzo quello di un mio familiare.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (1909 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 giugno


web metrics