Guida HijackThis parte 4°

Un semplice strumento dalle molteplici funzionalità grazie al quale chiunque, con pochi click del mouse, può accorgersi di eventuali infezioni del PC ed eliminarle. Parte 4/8



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-05-2006]

6. Sezione Miscellaneous Tools

Premendo "Open the Misc Tools section", il quarto pulsante della schermata iniziale di Hijackthis, si accede ad una serie di utili strumenti, suddivisi in due sezioni: Startup list e System tools

La prima sezione, con il pulsante "Generate StartupList log" crea un file di testo (startuplist.txt) che contiene tutto quello che viene caricato all'avvio del sistema. Anche questo log può essere utile per trovare applicativi indesiderati, ma soprattutto può essere conservato da parte e confrontato con quello generato in seguito ad una infezione. La seconda sezione contiene una serie di tool molto utili che andiamo ad analizzare in dettaglio:

"Open Process manager"
Questo pulsante apre un piccolo tool simile al Task Manager di windows, ma con più funzioni.

Oltre ad elencare i processi attivi è possibile visualizzare i moduli (le dll) da essi caricati in memoria selezionando l'opportuna casella "Show DLL's"; accedere rapidamente alla finestra delle loro proprietà (cliccandoci sopra due volte) ed eventualmente salvare il listato in un file di testo. E' possibile ovviamente killare i processi, cioè forzare la loro terminazione. Questa opzione può essere molto utile qualora si cerchi di rimuovere dal registro la chiave di riferimento ad un malware caricato in memoria: il suo processo deve prima essere terminato.

"Open Hosts file manager"
Questo pulsante apre un piccolo editor del file Hosts di windows che si trova nella cartella $windir$ \system32 \drivers \etc. E' un file di testo che solitamente contiene alcune righe di commento e come unica voce la scritta 127.0.0.1 localhost. Per sapere a cosa serve questo file si rimanda a questo articolo, per il momento a noi basta sapere che la parte numerica è l'indirizzo IP al quale punterà il browser quando si digita al suo interno l'indirizzo web corrispondente. Se ad esempio nel file hosts ci fosse scritto 64.233.161.104 zeusnews.com e si cliccasse su un link che porta a Zeus News o si decidesse di digitare zeusnews.com nella barra degli indirizzi, il browser punterebbe inesorabilmente al sito di google. E' un meccanismo sfruttato spesso dai malware che modificando il file hosts riescono a indirizzare gli utenti sui loro siti truffaldini anzichè su quelli legittimi.

Questo piccolo tool permette di editare rapidamente il file hosts ed eventualmente di disabilitare e riabilitare le voci in esso contenute premendo il pulsante "Toggle line(s).
Nota: se non si riesce a navigare su certi siti, verificare in questa sezione se il sito in questione è presente nel file Hosts e reindirizzato a 127.0.0.1.

"Delete a file in reboot..."
Questo pulsante apre una finestra di explorer con la quale è possibile selezionare un file da eliminare al successivo riavvio della macchina. E' utile per quei malware che non possono essere cancellati normalmente perchè hanno attributi di sistema o sola lettura o perchè sono in esecuzione. Può essere usato anche per cancellare quei file che non si riescono a trovare, ma che sembrano presenti dal log di HijackThis: basta digitare nella finestra l'indirizzo completo del file e premere "Apri".
Attenzione a cosa si cancella perchè HijackThis non crea il backup del file

Guida HijackThis parte 1°: installazione e avvio
Guida HijackThis parte 2°: scansione e rimozione dei valori infetti
Guida HijackThis parte 3°: ripristino delle chiavi cancellate e white list
Guida HijackThis parte 4°: Process e Hosts manager, cancellazione al boot
Guida HijackThis parte 5°: Alternate Data Streams, cancellazione dei servizi e uninstall manager
Guida HijackThis parte 6°: interpretazione del log da R0 a 09
Guida HijackThis parte 7°: interpretazione del log da 08 a 015
Guida HijackThis parte 8°: interpretazione del log da 016 a 023

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

HijackThis vramente utilssimo!!!!!!11 :lol:
5-4-2007 12:11

{andrea964lago}, registrati [/url]al forum di ZeusNews, Olimpo Informatico (l'iscrizione gratuita e non invasiva come richieste di dati personali), altrimenti non possibile aiutarti: Sarebbe molto scomodo se non impossbile discutere e cercare di aiutare nella rimozione di malaware senza una comoda e facile possibilit di... Leggi tutto
2-4-2007 09:19

{andrea964lago}
test con hijackthis ----chi mi aiuta?!---- Leggi tutto
2-4-2007 00:37

In attesa che il sommo Zeus valuti la richiesta, potresti installarti il pdfcreator (free e opensource) e stamparti direttamente i pdf della guida.
16-8-2006 12:01

{kilang}
Scaricare questa guida.. Leggi tutto
15-8-2006 15:31

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il tuo linguaggio di programmazione preferito?
C
Java
PHP
JavaScript
C#
Visual Basic .NET
C++
Perl
Python
Ruby

Mostra i risultati (2571 voti)
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics