Fotografia ed era digitale

Professionisti e amatori, oggi divisi tra fotocamera e Pc.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-12-2006]

analogico e digitale

Croce e delizia dei fotografi professionisti, il digitale ha rivoluzionato il modo di produrre immagini, permettendo gradi di manipolazione impensabili fino a una decina d'anni fa. Cosa ancor più importante, ha prodotto una crescita d'interesse verso questo media da parte di fasce vastissime di pubblico, attirate dalla possibilità di scattare liberamente garantita dai costi di utilizzo praticamente pari a zero. La praticità di archiviazione e le più ampie possibilità di fruizione e modifica hanno poi fatto il resto.

Dalla chimica all'elettronica il passo è stato immenso e tutt'ora i due mondi convivono, come ravvisabile anche nel sondaggio compiuto lo scorso dicembre sull'Olimpo Informatico, il forum di Zeus News.

Per gli amatori c'è quindi oggi la possibilità di poter compiere un più deciso salto qualitativo nelle loro produzioni, mentre pur traendone comunque indubbi vantaggi, apparentemente i più colpiti dal fenomeno sono i professionisti del settore.

Da un lato infatti vedono la loro arte messa in pericolo da persone che non saprebbero certo distinguere tra ottiche diverse o scegliere il giusto tempo di esposizione, ma che sono invece capacissimi nell'utilizzo di programmi di fotoritocco. Dall'altro invece subiscono l'assalto del popolo dei cellulari pronto a rubare scoop e a suscitare clamore.

Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?

1) Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi

2) L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione

3) Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti

4) I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere

VOTA e partecipa al dibattito nei Forum dell'Olimpo informatico

Se sei un appassionato di grafica tradizionale e 3D, fotoritocco e fotografia digitale vieni all'Olimpo Informatico, il forum di Zeus News, dove troverai una sezione esclusivamente dedicata a Grafica e fotografia digitale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 32)

L'argomento è complesso e si intreccia con molte altre tematiche ma possiamo tornare sempre al centro del tema proposto dal sondaggio senza limitarci comunque a riflettere su tutto quanto si muove intorno all'uomo contemporaneo. L'uso o meglio, il passaggio alla fotografia digitale non è solo un fenomeno commerciale: il conivolgimento... Leggi tutto
16-11-2007 13:16

Parole sante, talvolta mi interrogo sulla capacità di autodeterminazione dell'individuo, intendo quello con un centro suo proprio, rispetto al potere che esercitano il "progresso" ed il "benessere" sulle masse; ho un bel da fare ad educare i miei figli al senso critico. Ma non saremo forse OT? :D
11-10-2007 17:00

Concordo in pieno, la tua obiezione è più che corretta. :D Il problema si espande se consideriamo tutte le dinamiche ad esso collegate, industrializzazione massiccia ed incontrollata, sviluppo sostenibile etc. Uccendo dalla sua nicchia ecologica naturale, l'homo sapiens ha perduto il senso di reciprocità fra le sue azioni e l'ambiente.... Leggi tutto
11-10-2007 16:15

Su questo sono ovviamente daccordo con te ma, pur non avendo dati certi, credo che il digitale, massificando la fotografia, abbia aumentato la quantità di materiale di scarto immesso in circolazione (macchine digitali supporti digitali ecc.) e parlando di impatto ambientale penso che ci si debba riferire ad un processo globale. Trovo... Leggi tutto
11-10-2007 15:57

Nota: Il minore impatto ambientale si riferiva, a partità di numero di scatti, al minor uso di sostanze chimiche per lo sviluppo e stampa di fotografie che oggi vengono visualizzate sui monitor o stampate a secco con le proprie stampanti ed alla minore produzione industriale di pellicole fotografiche. :D
11-10-2007 10:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai inserito username e password della tua webmail. Il browser ti chiede se desideri salvare le credenziali di accesso per il futuro. Cosa fai?
Uso questa opzione perché è comoda, così non devo inserire ogni volta username e password
Clicco su No e disattivo l'opzione “Resta collegato”
Non accedo alla mail attraverso siti di webmail ma solo attraverso applicazioni installate sul dispositivo

Mostra i risultati (1687 voti)
Luglio 2020
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Tutti gli Arretrati


web metrics