Garante privacy: niente più gossip sul sesso

Previste pene detentive (fino a tre anni) per i giornalisti che pubblicheranno notizie scandalistiche a sondo sessuale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-03-2007]

Quello che non erano riuscite a fare Tangentopoli e la vicenda Telecom-Tavaroli, c'è riuscita Vallettopoli, la storia squallida di ricatti a base di fotografie a sfondo sessuale, messa su da un paparazzo, con intercettazioni finite sui giornali che rigurdano l'uomo più vicino a Prodi e la figlia minore di Berlusconi, mettendo così d'accordo destra e sinistra.

Il Garante per la privacy emana una direttiva che sarà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale che stabilisce: "E' vietata con effetto immediato la diffusione di notizie che non hanno interesse pubblico, che non sono essenziali, o che attengono a particolari della vita privata in merito alla sfera sessuale".

Chi viola la norma può essere punito con il carcere fino a tre anni: questo avviene in tempi in cui la stessa diffamazione viene depenalizzata e così altri reati di opinione. Dovranno chiudere i siti basati sul gossip spinto, come per esempio il celeberrimo Dagospia?

Curiosamente mentre l'Authority per la privacy emanava questa norma, l'altra Authority, quella per le Comunicazioni, proibiva la trasmissione nelle Tv in chiaro di immagini pornografiche anche fuori dalle "fasce protette", cioè la notte.

Quindi il porno sarà solo quello sul digitale terrestre e satellitare, sul telefonino e on line. Dopo tanto sesso esibito, vantato e chiaccherato (ma quanto praticato?) un'ondata di moralismo dilaga nel Paese?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

solita buffonata veloce per tutelare la solita casta Leggi tutto
17-3-2007 14:33

non conoscendo il sudetto libro: ho sparato a caso! Leggi tutto
16-3-2007 21:23

Però cosa ci sia a pagina 37 dipende dall'edizione (ricordo di una mia amica (A) che aveva detto che era un libro noiosissimo, e visto che un'altro nostro amico (B) non era d'accordo hanno discusso un po', e ha scoperto che quello di B era un'edizione con le figure "Ma no, non vale! Perché la mia edizione non ce l'ha". ... Leggi tutto
16-3-2007 19:18

kamasutra Leggi tutto
16-3-2007 15:18

urp@garanteprivacy.it l'ho infamato come un ladro. Non serve a nulla lo so, ma almeno mi sfogo un po' Che repubblica delle banane...
16-3-2007 13:34

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il governo vorrebbe eliminare la tassa di proprietà travestita da canone, trasferendola sulla bolletta della luce. Sei d'accordo?
No
Non lo so

Mostra i risultati (2713 voti)
Luglio 2020
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Tutti gli Arretrati


web metrics