Il collasso di Internet

Persi i dati di tutto il mondo dopo il Grande Crash di Internet. E naturalmente non c'è il backup.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-10-2007]

Si tratta naturalmente di una finzione, ma questo video (in inglese) coglie alcuni aspetti su cui vale la pena riflettere. E non perdetevi i titoli che scorrono nella parte bassa!

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

bŔ .... mi sembra qualcosa di molto serio che giÓ Vinton Cerf prefigur˛ a gennaio di quest'anno :shock: Leggi tutto
4-11-2007 22:27

c'e' uno spot all'inizio (e anche uno alla fine)
4-11-2007 16:06

immagino come gli anziani o di chi non si serve del web commenterebbero di come non bisognava fidarsi di internet e anzi come avrebbero piacere di questa cosa... curioso il modo di riproduzione del video: prima 7 secondi, poi la barra riparte dall inizio e mostra il filmato, poi ritorna in cima un altra volta... non Ŕ il solito video... Leggi tutto
4-11-2007 12:58

non riesco a trovare il video :shock: ho pulito la cache e riprovato con altri browser :o
31-10-2007 19:25

che storia...e se fosse possibile? vi immaginate? da brividi... (la finestra del fatal error Ŕ di winzozz mi pare....strano..) sarebbe una nota della storia moderna: 2007 : la fine del web: ore 12 internet CRASHA!
31-10-2007 17:18

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste previsioni ritieni che diventerÓ realtÓ per prima?
Si potranno trapiantare organi di ricambio cresciuti in laboratorio.
I computer svilupperanno capacitÓ creative, riuscendo a creare vere opere d'arte senza intervento umano.
Il teletrasporto delle persone diventerÓ realtÓ.
Su Marte e sui pianeti abitabili si costruiranno colonie nelle quali si potrÓ vivere per lunghi periodi.
Riusciremo a controllare il tempo atmosferico, cancellando siccitÓ, inondazioni e catastrofi naturali.

Mostra i risultati (2045 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics