Tramonta lo spam con allegati PDF

Il numero di messaggi di spam con questo tipo di allegato è sceso praticamente a zero.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-11-2007]

Identificato per la prima volta a giugno 2007, lo spam che utilizza allegati in formato PDF ha subito un'impennata ad agosto, per poi uscire di scena poco dopo in maniera altrettanto repentina. A riferirlo è Sophos.

Agli inizi di agosto è stato identificato un nuovo messaggio di spam appartenente a questa categoria, che esortava gli utenti di Internet ad acquistare le azioni di una società chiamata Prime Time Group.

Tuttavia, qualche settimana più tardi, il numero dei messaggi di spam con allegati in formato PDF è sceso praticamente a zero. Ciò dimostra il fallimento di questa nuova tattica, che aveva tentato di dare impulso agli investimenti azionari.

Secondo un portavoce di Sophos, questa tipologia di spam non costituisce uno strumento immediato per comunicare con il target, soprattutto se confrontata con le email pubblicitarie visualizzate nel riquadro di anteprima del client di posta. Ciò potrebbe spiegare il motivo per cui non ha trovato riscontro positivo tra i destinatari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)

poi cioè un messaggio che ti dice guarda il tuo bilancio, tra la'ltro in inglese, da un mittente sconosciuto...io diffiderei molto...
13-11-2007 21:42

Una nuova ondata di allegati infetti in formato PDF invade la Rete. Irrompe nella Top Ten del malware il Trojan PDFex che, nel mese di ottobre, per tre giorni, ha rappresentato il 66% di tutto il malware diffuso tramite posta elettronica, raggiungendo da new entry la terza posizione. ==== Quanto sopra mi è appena arrivato proprio da...... Leggi tutto
13-11-2007 16:29

Forse stavolta Sophos non ha "riferito" abbastanza bene ;-) Anche altri utenti continuano a riceverne...
9-11-2007 20:43

bo, a me ancora adesso ne è arrivato un altro... :shock:
9-11-2007 18:54

strano, a me ne è arrivato uno proprio l'altro ieri...eppure sono uno poco preso di mira dagli spammer... :whistle: \:D/
4-11-2007 19:49

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi grandi trend dominerà maggiormente il mercato dell'Information & Communication Technology nei prossimi due anni?
Cloud Computing
Mobility
Virtualizzazione
Sicurezza e Risk Management
Energy Efficiency
Business Intelligence
Big Data

Mostra i risultati (1439 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics