Htc Max 4G, lo smartphone con il WiMax

Permette di telefonare tramite rete Gsm o via VoIp e monta il sistema operativo Windows Mobile 6.1.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-11-2008]

Htc Max 4G WiMax T8290 Quartz Russia Scartel

Il telefonino con il WiMax esiste davvero: si chiama Htc Max 4G (prima era noto come T8920 o Quartz) ed è stato lanciato dal provider russo Scartel, con il marchio Yota.

Dal punto di vista tecnico richiama il Touch Hd mentre come aspetto è più simile al Touch Diamond; è pensato per fornire il supporto ai servizi televisivi mobili.

In presenza di copertura WiMax, il Max 4G permette di fare chiamate tramite VoIp mentre, se è disponibile solo la rete Gsm, sfrutta le modalità tradizionali. Non è bloccato e possono essere usate tutte le Sim russe.

Le caratteristiche tecniche che erano già emerse sono state confermate: lo schermo touchscreen è da 3.8 pollici e supporta una risoluzione di 480x800 pixel.

Come per gli altri smartphone di Htc, anche questo è basato sul sistema operativo Windows Mobile (nella versione 6.1 Professional); il suo cuore è il processore Qualcomm Esm 7206A a 528 MHz, accompagnato da 288 Mbyte di Ram, 256 Mbyte di Rom e 8 Gbyte di spazio di memorizzazione.

Le altre caratteristiche comprendono un modulo Gps, radio Fm, Bluetooth, WiFi e fotocamera da 5 megapixel. Il peso è di 151 grammi, mentre la batteria consente un'autonomia di 420 minuti in conversazione su rete Gsm e 230 minuti per il VoIp. In standby, invece, arriva a 350 e 50 ore.

I prezzi ancora non sono stati rivelati, ma si parla di cifre intorno ai 700 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{Giulio}
Utilissimo sapere che si possono usare tutte le sim russe e che un simile telefono venga venduto proprio in quella zona, dove sicuramente il wifi-max copre la totalitÓ della popolazione e ne avranno un'esigenza smodata.
14-11-2008 13:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo una ricerca dell'Australian Relationship Queensland, tra tecnologia e solitudine esisterebbe un collegamento. Secondo te:
╚ la solitudine che spinge le persone a usare "pi¨ tecnologia".
╚ l'utilizzo massiccio di tecnologia che porta le persone a isolarsi e, conseguentemente, a provare solitudine.
Le due cose non sono affatto correlate.

Mostra i risultati (1363 voti)
Luglio 2020
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Tutti gli Arretrati


web metrics