Gli spammer abusano di Google Docs

Gli spammer inviano link a documenti creati con la suite online di Google che poi portano gli utenti a visitare siti pericolosi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-01-2009]

Spammer abusano di Google Docs Spamhaus

Che gli account gratuiti di Gmail siano amati dagli spammer è cosa nota: essendo estremamente improbabile che i domini di Google finiscano in qualche lista nera, diventano i mittenti ideali per chi diffonde email-spazzatura.

Lo stesso si può dire per i servizi di posta di Microsoft e Yahoo, ma l'interesse di chi si occupa di sicurezza è al momento concentrato su Google a causa dell'uso "creativo" e pericoloso che gli spammer fanno di Google Docs.

La suite online ha un'utile funzione che permette di condividere i documenti, cui viene assegnato un Url. Quando un utente clicca su quell'Url, che gli arriva via email, il documento viene aperto e il browser immediatamente rediretto verso il sito degli spammer, dove spesso ci sono in vendita prodotti farmaceutici.

Spamhaus, la prima a segnalare questa minaccia, ha cercato di attirare l'attenzione dei dirigenti di Google sul problema e per un certo periodo il più noto motore di ricerca ha ottenuto la quarta posizione nella lista dei peggiori Isp che diffondono spam.

Per proteggere gli utenti, Google dovrebbe disabilitare la possibilità di redirigere i browser, proprio come ha fatto Microsoft di fronta a un problema analogo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

A me piace molto google code speriamo risolvino presto :wink:
16-1-2009 21:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto dura in media la batteria del tuo smartphone?
Mezza giornata, talvolta meno
Da mattina a sera
24 ore
Un giorno e mezzo
Un paio di giorni
Tre giorni
Quattro o cinque giorni
Una settimana
Di più

Mostra i risultati (3808 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics