Obbligo di rettifica on line entro 48 ore

Il maxiemendamento alla legge sulle intercettazioni prevede un obbligo di rettifica per i siti web entro 48 ore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-06-2009]

Per i siti web, il legislatore vuole introdurre un "obbligo di rettifica" entro 48 ore, a fronte di una sanzione pecuniaria tra il 15 e i 25 milioni di vecchie lire, per tutti i titolari di siti informatici.

E' previsto dal maxiemendamento alla legge sulle intercettazioni in approvazione alla Camera, anche con il voto di fiducia.

In pratica è un'inedita riscrittura, con tempi velocissimi, dell'obbligo di rettifica previsto per la stampa.

La misura potrebbe tradursi, nei casi in cui non si apra la posta o ci si assenti per il weekend, in una pericolosa penalizzazione e discriminazione a sfavore dell'informazione on line.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Non ho parole... Ma come funziona se ho un sito e relativo dominio comprati all'estero? Basta essere cittadini italiani o il sito deve anche essere "fisicamente" in ItaGlia? EDIT: Altra domanda: e se col mio dominio ho comprato la domain privacy e quindi non si può risalire a me?
12-6-2009 08:41

Già... allora un giorno ci troveremo a scrivere: "Il tizio è una emerita testa di minchia" e subito sotto: "Il tizio NON è una emerita testa di minchia". Detto e contraddetto. Ed è un po' come affermare: la frase che segue è vera. La frase che precede è falsa. :incupito: Dovremmo edificare sulla sabbia come se... Leggi tutto
11-6-2009 17:45

visto e sentito.... :? e pure pigliati per i c....... Leggi tutto
11-6-2009 14:05

beh, qui non si tratta di una cazzata, ma di difendere gli affari di nani, prole e ballerine, e di tutti quelli che gli girano intorno, il tipo sa che la gente, anche la sua, chiacchera, ed ha paura che qualcuno, per caso, com'è avvenuto in passato, gli scopra altarini e malaffari. siamo una repubblica delle banane nordafricana, avete... Leggi tutto
11-6-2009 11:56

Eppure sembra che alla maggioranza relativa degli italiani vada bene cosi' ... Qualcuno ha voglia di scrivere un programma che dati certi candidati ne analizza i profili e sceglie quelli migliori :wink::?: E' accertato che gli umani non sono adeguati al compito di provvedere direttamente alle attivita' di voto :evil: Leggi tutto
11-6-2009 11:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'EASA e la FAA hanno dato il via libera all'uso di tablet, cellulari e dispositivi elettronici in generale in aereo anche durante decollo e atterraggio. Secondo te...
...era ora: il divieto era ormai diventato un anacronismo da abolire.
...avrebbero dovuto mantenere il divieto: la sicurezza val bene qualche minuto di rinuncia al tablet.
...dovrebbero fare di più e liberalizzare anche la possibilità di telefonare.

Mostra i risultati (1318 voti)
Ottobre 2020
Apple revoca i certificati, le stampanti HP non vanno più
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics