Gli iPhone continuano a esplodere

Sono ormai 11 gli incidenti segnalati nella sola Francia. Si tratta di una partita difettosa o di dispositivi contraffatti?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-08-2009]

Apple iPhone che esplodono 11 casi in Francia

È la Francia lo Stato che registra il maggior numero di casi di iPhone che esplodono: attualmente ammontano a 11 mentre quelli accertati nel resto del mondo sono soltanto 4.

Gli ultimi tre sono avvenuti tutti nella giornata del 26 agosto e sono stati riportati dal quotidiano Nouvel Observateur, che ha anche stilato una lista degli incidenti.

Apple non si è ancora pronunciata ufficialmente sugli incidenti - lo farà solo quando avrà finito di esaminare i dispositivi danneggiati - salvo affermare che si tratterebbe di casi isolati.

La statistica sembrerebbe darle ragione: Orange - partner di Apple per la Francia - afferma di aver venduto 1,2 milioni di telefoni; in tutto il mondo le vendite ammontano a 10 milioni.

La gravità dell'accaduto resta comunque intatta mentre è curiosa la concentrazione degli incidenti in Francia e in particolare nel sud del Paese.

Non è chiaro se si tratti di una partita difettosa di iPhone o se siano invece dispositivi contraffatti, magari realizzati in Cina come quelli che stanno invadendo l'Australia e si trovano anche su eBay a poche decine di euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

Hai ragione, la distinzione va fatta :!:.... effettivamente :-k in Cina oramai sanno costruire anche con qualità :?.... ed anzi direi proprio che la qualità comincia ad essere anche buona :shock:. :ciao:
7-1-2010 00:46

iphone-hiphone Leggi tutto
6-1-2010 21:14

Che dire :-k... il rovescio della medaglia :shock: della diffusissima tendenza di produrre nei paesi in via di sviluppo con manodopera a basso costo, paesi che col tempo sono diventati perfettamente in grado di clonare gli apparati dei nostri "cari" marchi blasonati :evil:... Leggi tutto
11-9-2009 08:19

Certo che se si trattasse di una partita difettosa di batterie, sarebbe una questione grave, ma comprensibile. Inaccettabile invece la presenza di prodotti completamente contraffatti che riportano il marchio Apple ed il nome iPhone ma che invece sono delle "sole" :evil: Anche perchè questo tipo di prodotti potrebberò... Leggi tutto
31-8-2009 12:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Fai uso del pagamento contactless?
Sì, lo trovo molto comodo.
Lascio scegliere all'esercente.
Non so cosa sia.
No, le mie carte non sono abilitate.
No, non mi fido

Mostra i risultati (1956 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics