HP Dcs licenzia 130 lavoratori

La società di HP che gestisce l'assistenza tecnica per l'informatica di Telecom Italia e Fiat vuole licenziare 130 lavoratori.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-09-2009]

Hp Dcs licenza 130 lavoratori Telecom Italia Fiat

HP Dcs è la società italiana di HP costituita per gestire in outsourcing il software e l'hardware di importanti aziende come Telecom Italia e Fiat, impiegando principalmente ex dipendenti di Telecom Italia esternalizzati.

HP Dcs ha comunicato alle organizzazioni sindacali della categoria delle Telco l'avvio della procedura di licenziamento per 130 dipendenti delle sedi più piccole, con la chiusura delle sedi minori e la concentrazione di alcune attività in Roma.

I 130 lavoratori che perderanno il posto rappresentano circa il 20% dell'intera forza lavoro di HP Dcs.

HP Dcs attribuisce la causa degli esuberi, secondo quanto riferiscono in un loro comunicato i sindacati, alla decisione presa da Telecom Italia di ridurre le attività relative al servizio Help Desk OSS.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

{Antonio Melandri}
Ho passato anni sul mondo HP ho visto e lavorato per partner che dopo pochi anni sono falliti, ora sono fuori da quest'orbita e sto molto meglio.
15-4-2020 08:12

A quanto pare l'Hp vuole discolparsi dando la colpa dei suoi licenziamenti ad altre aziende, per me è solo perchè vuole chiudere i piccoli centri e non sa dare giustificazione. :evil:
16-10-2009 23:34

{Fabrizio}
Non solo Telecom Leggi tutto
16-10-2009 16:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che anno hai comprato il tuo primo tablet?
2010
2011
2012
2013
2014
Non ho mai comprato un tablet.
Lo comprerò quest'anno.

Mostra i risultati (2648 voti)
Settembre 2022
Da Amazon un Kindle su cui si può anche scrivere
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 ottobre


web metrics