Licenziata per una email scherzosa

"Chi è il più figo dell'ufficio?" Un messaggio inviato per scherzo è sfuggito al controllo ed è costato il posto alla sua autrice.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-12-2009]

Holly Leam-Taylor licenziate Deloitte & Touche

Una tirocinante inglese ha lanciato una scherzosa indagine sul più figo tra i colleghi di ufficio e si è ritrovata la mailbox intasata dai votanti di tutto il mondo: per questo l'azienda l'ha invitata a levarsi di torno.

Per chi considera Internet come una vera e propria piazza virtuale aperta a tutto il mondo non si tratta certo di una novità; e non dovrebbe esserlo neppure per Holly Leam-Taylor, stagista presso la multinazionale Deloitte & Touche, laureata con ottimi voti ma evidentemente dotata di una predisposizione mentale ancora eccessivamente rivolta al ludico rispetto all'attività formativa che aveva prescelto.

Anche perché la Deloitte & Touche - azienda di revisione e consulenza finanziaria tra le maggiori al mondo, presente in 150 nazioni con quasi 200 mila dipendenti - non sembra aver particolarmente apprezzato l'iniziativa della stagista che, evidentemente annoiata dal lavoro propostole, ha pensato bene di ingannare il tempo proponendo una specie di riffa telematica sui colleghi di ufficio con votazioni relative al più, bello al più prestante fisicamente e via di seguito sino a scoprire chi fosse più appetibile da un punto di vista più "concreto".

Ragazzate, forse, visto che in definitiva la ventiduenne miss Holly ha appena terminato gli studi nel corso dei quali non deve essersi risparmiata se poi è stata prescelta per di fare uno stage presso il gruppo Deloitte.

Ma la ragazzata le è costata assai cara: la diffusione dell'email è presto sfuggita al controllo dell'autrice, che si è vista rispondere da un gran numero di perfetti sconosciuti, i quali la ringraziavano per "aver donato loro un sorriso" ma intasavano inevitabilmente la casella di posta aziendale.

A questo punto i suoi tutor, riscontrata l'anomalia del traffico postale e scopertane la causa, l'avrebbero invitata senza mezzi termini a dimettersi prima di essere cacciata via.

Tutto sembra essersi svolto nel giro di appena ventiquattr'ore ma, trattandosi di una multinazionale con sede centrale in Svizzera, patria degli orologiai, la tempistica non deve meravigliare più di tanto.

Del resto, miss Leam-Taylor ha ammesso di "aver danneggiato il buon nome della società" anche se le intenzioni erano buone, avendo lei inteso fare una specie di gioco natalizio come era in uso presso l'ateneo di provenienza.

Ci sarebbe forse da ragionare sulla tempestività perché, anche a prescindere dalla possibile violazione delle regole sulla "pari opportunità" come si sostiene da più parti, resta il fatto che la stagista quasi certamente era stata messa in condizioni di annoiarsi, e quindi le responsabilità starebbero anche altrove.

D'altra parte, quanto accaduto richiama ancora una volta la necessità, e non solo l'obbligo, di sorvegliarsi ciò che si scrive nelle email e sui social network.

Chi sicuramente avrà imparato la lezione è la povera Holly; "povera" è il caso di aggiungere, in senso proprio, visto che l'ha ricevuta a sue spese e a caro prezzo.

Pare infatti che il contratto da stagista comportasse una retribuzione di 25.000 sterline l'anno, vale a dire poco meno di 28 mila euro il che, di questi tempi, non è proprio una bazzecola da ultimo arrivato persino nella patria di Guglielmo Tell.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Espulso dal sindacato per un'email critica sugli stipendi d'oro
Nestlé-Perugina licenzia dipendente per un post su Facebook

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

{Paolo Del Bene}
A proposito di albero natalizio: link[/url] 25/12 ISAAC NEWTON'S BIRTHDAY, CELEBRATION OF PHYSICAL LAW "GRAV MASS" [url=http://forum.zeusnews.com/link/519766]link !Feliz Gravidad
8-2-2018 23:23

Il fuso talvolta sono io a quell'ora perch gestisco una mail list. Comunque scrivo da Genova, veramente alle ore che leggi, e ho 61 anni.- Per quello che ho scritto sono esperienze personali soprattutto, e mai per sentito dire, e in effetti le mail aziendali dovrebbero essere usate SOLO per motivi aziendali, anche se taluni... Leggi tutto
16-12-2009 18:00

Chi causa del suo mal, pianga s stesso Leggi tutto
16-12-2009 00:17

Mi pare che si trascuri un aspetto fondamentale: se non ho capito male la signorina in questione, ha messo in rete le foto dei colleghi invitando gli internauti a esprimere giudizi sulla prestanza fisica e/o bellezza dei colleghi! A voi piacerebbe trovarvi in questa situazione? messo in vetrina senza saperne niente? Era semplicemente... Leggi tutto
15-12-2009 22:41

sKusa sai ma se io avessi fatto parte dell'Ufficio Xsonale di Kuella Azienda dubito molto Ke ti avrei ass1to :-D Mauro oh scherzo eh... immagino che sul lavoro tu scrivessi senza le K e i numerelli :-) Leggi tutto
15-12-2009 15:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando hai problemi col Pc a chi ti rivolgi?
A chi me lo ha venduto
A un tecnico specializzato
A un amico o a un parente pi esperto
Chiedo su un forum
Chiedo su Facebook
Cerco di risolvere il problema da solo
Se il problema sembra serio, non perdo tempo: formatto
Mi limito a imprecare

Mostra i risultati (4350 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics