Addio password, per il login basta il volto

Con KeyLemon è sufficiente sedersi davanti alla webcam del Pc per accedere al sistema o a Facebook.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-02-2010]

KeyLemon login volto webcam

In un mondo in cui tutti possiedono una webcam, fare il login con una password può essere ormai inutile: più semplice e immediato porsi davanti al computer, far riconoscere il proprio volto e iniziare a lavorare.

KeyLemon è un programma di riconoscimento facciale che fa esattamente questo: una volta installato permette di fare login su Windows semplicemente mettendo il proprio volto di fronte alla webcam del Pc.

È sufficiente creare un profilo nel quale vengono registrati i dati necessari al software per riconoscere l'utente; a quel punto KeyLemon non solo gestirà il login, ma controllerà ogni 10 secondi (il tempo è modificabile a piacere) l'identità di chi sta utilizzando il computer.

In caso di differenza con l'utente che ha effettuato l'accesso, il programma scatterà una foto e bloccherà il sistema. Se qualcuno inserisce una password errata mentre il sistema è bloccato viene ugualmente scattata una fotografia.

Dato che nessun programma è infallibile, resta tuttora aperta la possibilità di fare login utilizzando il tradizionale sistema basato su password, per evitare di chiudere fuori dal Pc il legittimo proprietario.

Con l'ultima versione ha debuttato anche un plugin per Firefox (disponibile solo per i sistemi operativi a 32 bit) che consente di loggarsi allo stesso modo su Facebook, Twitter e LinkedIn e, in pratica, agisce da password manager.

KeyLemon - disponibile solo per Windows a partire da Windows Xp Sp2 - può essere scaricato dal sito in versione di prova (limitata a 30 usi) e acquistato per 13 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

Se un po' che mancano dall'estetista gli far fare il login lo stesso?? :lol: A parte che quelli i peli li hanno sulla lingua, sullo stomaco... Azz! Ora ho capito perch non fanno altro che aumentarsi gli "stipendi"! Per pagare l'estetista! (Con tutti quei peli!!) :krueger:
15-2-2010 19:40

Non so nel tuo caso ma certamente per molti politici ... la seconda che hai detto :wink: Leggi tutto
15-2-2010 14:00

e se uno si porta la gigantografia in formato A3 della persona cui vuole rubare l'account , entra lo stesso? 8) :lol: scherzi a parte, credo che questa tecnologia deve sempre rimaner affiancata dal tradizionale login in casi di emergenza, cos come il programma fa ora. una sola domanda: se io ho diversi account di facebook o di msn?... Leggi tutto
15-2-2010 13:48

E chi si offende?? La bat tuta l'ho fatta apposta! Se non ridiamo un po' in questa situazione meglio sparire. Meglio riderci sopra! :lol: Leggi tutto
13-2-2010 17:23

Scusami, Mauro 2, ma se il programma ti blocca il pc e ti fa una foto, non riesci certo a disattivare il programma in tempo, altrimenti sarebbe una ciofeca. Lo avranno ben studiato, non credi? Vuoi che uno sia cos scemo da non capire che quella foto fasulla e non sua? Non che il programma di riconoscimento facciale ti... Leggi tutto
12-2-2010 21:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La rete ha reso famosi due personaggi per certi versi simili anche se molto diversi: secondo te chi il pi grande?
Julian Assange. Prende informazioni dalle grandi aziende e dai governi e le rende pubbliche gratuitamente. stato accusato - tra le altre cose - di terrorismo.
Mark Zuckerberg. Prende informazioni e dati personali e li vende alle grandi aziende e ai governi. diventato l'uomo dell'anno.

Mostra i risultati (1975 voti)
Gennaio 2021
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
La storia segreta di un gioiello scientifico
Tutti gli Arretrati


web metrics