Il telefonino per misurare la glicemia

Da Telecom Italia un servizio per misurare la glicemia in mobilità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2010]

Telecom Italia Line@Medica Diabete glicemia

Un diabetico potrà consultare in qualsiasi momento il proprio diario glicemico - che verrà archiviato in formato elettronico ed aggiornato automaticamente - direttamente dal BlackBerry o dal Pc, e condividerlo con l'équipe medica di riferimento.

Il servizio che permette tutto ciò si chiama Line@Medica Diabete ed è stato realizzato da Impresa Semplice di Telecom Italia; si avvale del dispositivo diagnostico in vitro DominoMobile Meter che, collegato via Bluetooth a uno smartphone BlackBerry, consente la visualizzazione delle misurazioni sul display del telefonino.

Contemporaneamente, attraverso un collegamento dati, i risultati delle rilevazioni sono trasmessi a un applicativo web ospitato nei data center di Telecom Italia.

La soluzione comprende il dispositivo per la misurazione della glicemia, l'accesso alla piattaforma web di gestione dei dati del paziente e lo smartphone BlackBerry Curve 8520; il tutto a un costo di 21 euro mensili (Iva inclusa).

Il servizio è riservato agli aderenti alle associazioni di diabetici che abbiano sottoscritto un accordo quadro con Telecom Italia. Per informazioni sulle modalità di adesione e sul servizio è possibile contattare il numero verde 800 661199 (dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La cura al diabete di tipo 2 arriva dai topi

Commenti all'articolo (2)

{vittorio}
Inutile a meno che non regalino le strisce Leggi tutto
17-4-2010 10:18

{umberto}
vogliamo proprio regalare soldi a Telecom? Leggi tutto
15-4-2010 23:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te qual l'estensione pi utilizzata in Italia, tra le ultime nate?
.app
.art
.casa
.cloud
.design
.holiday
.hotel
.online
.shop
.srl
.store
.web

Mostra i risultati (1306 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics