Il pianeta fratello della Terra

Scoperto il primo pianeta che potrebbe ospitare la vita fuori dal sistema solare. Si trova a soli 20 anni luce da noi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-09-2010]

Gliese 581g pianeta extrasolare abitabile

È roccioso, grande tre o quattro volte la Terra, possiede un raggio stimato tra 1,2 e 1,5 raggi terrestri e una gravità simile alla nostra; le temperature medie sulla sua superficie sono comprese tra -31 e -12 gradi centigradi, un "anno" (ovvero il periodo di rivoluzione) dura 36,6 giorni e il pianeta rivolge sempre la stessa faccia verso la sua stella.

Tutte queste caratteristiche appartengono a Gliese 581g, il primo pianeta potenzialmente abitabile scoperto finora oltre al nostro, che orbita intorno alla stella nana rossa Gliese 581.

Il primo pianeta che potrebbe ospitare la vita è stata scoperto da un gruppo di ricercatori dell'Università della California a Santa Cruz e della Carnegie Institution di Washington.

Gliese 581g si trova relativamente vicino a noi: 20 anni luce di distanza ci separano.

"Gliese 581g rientra nelle cosiddette Superterre, pianeti simili al nostro anche se la loro struttura potrebbe essere diversa" ha spiegato Raffaele Gratton, astronomo dell'Istituto Nazionale di Astrofisica; "In questo senso, è il miglior candidato a pianeta abitabile trovato sinora".

Sarebbe interessante scoprire se laggiù si sia davvero sviluppata la vita; rilevare ossigeno nell'atmosfera sarebbe un indizio in questo senso anche se, come suggerisce Gratton "forme di vita che non usano la fotosintesi sono naturalmente possibili"; diventerebbe tuttavia molto più difficile individuarle.

Solo tra una decina d'anni sarà possibile, però, cercare conferma a questa possibilità: per allora sarà forse pronto EPICS, uno strumento che permetterà di ottenere immagini dirette, l'unico mezzo per ottenere dati sull'atmosfera di Gliese 581g che, a causa dell'orbita troppo inclinata, non appare transitare sul disco della stella, rendendo impossibile l'utilizzo di altri sistemi i rilevamento dei dati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 21)

Gliese 581g č 7-14 volte pių grande Leggi tutto
14-10-2010 13:07

Gliese 581c č allora il gemello della Terra Leggi tutto
14-10-2010 12:57

Considerato che abbiamo una terra, un sole e la fetta di spazio piu` tranquilla della galassia, sarebbe auspicabile di costruire stazioni spaziali qui intorno per mitigare la sovrapopolazione, e starcene belli tranquilli. Tutta l'energia che ci potra` mai servire come civilta` viene gia` dal sole, nello spazio a ogni effetto pratico non... Leggi tutto
7-10-2010 12:04

:shock: Non segui Star Trek? Nel futuro il denaro (sistema economico) non esiste pių sostituita da quello delle risorse. Del resto negli anni 60' (siamo nel 2010) siamo andati sulla Luna, mentre ora non riusciamo pių ad sostenere una base (anche quello č stato fatto decenni addietro dai Russi) che ruota attorno alla terra. Manca la... Leggi tutto
4-10-2010 20:22

Interresanti i post si, ma rimane inevasa l'unica vera domanda che non attanaglia mai l'universo di Star Trek! :? La vile pecunia necessaria :evil:
3-10-2010 22:01

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, come bisogna definire chi commette intrusioni informatiche?
un hacker
un cracker
un grissino

Mostra i risultati (4722 voti)
Luglio 2021
Nuovo digitale terrestre, tutto rimandato
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 agosto


web metrics