In prova: Dell Vostro 3500

IL TEST DI ZEUS - Un portatile dotato di buona autonomia, schermo brillante e prezzo contenuto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-10-2010]

Dell Vostro 3500

Il Dell Vostro 3500 è un laptop nato con una precisa vocazione: soddisfare le esigenze delle piccole e medie imprese; si trova tuttavia a suo agio anche come computer "generico", dimostrandosi una buona scelta per chi non è alla ricerca di prestazioni particolarmente elevate.

La costruzione e il design del Vostro sono curate, a partire dalle finiture in alluminio che conferiscono anche robustezza al prodotto, e l'aspetto complessivo è piacevole anche se rimane l'impressione di avere tra le mani un oggetto ideato non tanto per essere raffinato quanto per essere un buon compagno di lavoro.

Cuore del modello da noi testato è il processore Intel Core i3 330M a 2,13 GHz (CPU dual core con hyperthreading), accompagnato da 3 Gbyte di Ram DDR3; il disco rigido offre 320 Gbyte di spazio, mentre la scheda video è una Intel GMA HD; è presente il supporto al Wi-Fi 802.11b/g/n.

Per quanto riguarda la dotazione di porte, bisogna sottolineare la completezza: sul lato sinistro, oltre al connettore per l'alimentazione, trovano posto un connettore VGA, uno eSATA/USB, uno HDMI e due USB, peraltro posti tra loro a distanza sufficiente perché la periferica che occupa una porta non interferisca con quella a fianco.


Clicca per ingrandire

Sul lato destro, occupato nella zona centrale dal masterizzatore DVD, vi sono lo slot ExpressCard che sormonta il lettore di schede 8-in-1, un'ulteriore porta USB e la porta Gigabit Ethernet. Dell ha scelto di non posizionare connettori nella parte posteriore: tale decisione ci trova d'accordo, considerando che il retro di un portatile è il posto più scomodo per collegare le periferiche.


Clicca per ingrandire

La parte frontale è occupata dai jack da 3,5 mm per cuffie e microfono, dallo switch hardware per l'attivazione della rete Wi-Fi e da due led: quello dell'alimentazione e quello di carica della batteria.


Sollevando il coperchio, che è interamente rivestito in alluminio, si trova una tastiera di tipo tradizionale per i notebook resistente ai liquidi e priva di tastierino numerico; il touchpad è in posizione centrale e al di sopra della tastiera vi è una fila di led (disco rigido, rete wireless, maiuscole e via dicendo) accompagnata dai controlli multimediali.

Questi ultimi non sono dei tasti fisici ma, all'apparenza, sembrano dei normali led; sono in realtà dei controlli a sfioramento il cui utilizzo richiede però una pressione più che decisa, che li rende poco pratici.


Clicca per ingrandire

Lo schermo - con diagonale da 15,6 pollici, risoluzione di 1366x768 pixel e finiture glare - è molto brillante anche grazie alla scelta fatta da Dell di retroilluminarlo con dei LED anziché con una normale lampada fluorescente e non soffre troppo dei problemi di riflesso comuni ai display lucidi.

L'articolo continua...

1 - Dell Vostro 3500
2 - Un portatile per le piccole e medie imprese

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Dell ? No, grazie! Leggi tutto
24-10-2010 23:27

Certamente.Dell lo trovi anche nei negozi Essedý. Leggi tutto
22-10-2010 21:37

E' possibile acquistare questo portatile anche se si Ŕ dei semplici privati?
22-10-2010 17:21

L'upgrade del sistema operativo Ŕ possibile solo su alcuni modelli, solo quelli che hanno prestazioni superiori, quindi meno indicati per uso solo da ufficio...
16-10-2010 08:59

Mi pare di capire che, a quanti occorra, sia facile fare l'upgrade del S.O. e magari anche del disco fisso; per quanto coi tempi che corrono la soluzione migliore sembra quella di un bel discone esterno debitamente crittografato. Leggi tutto
15-10-2010 11:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Parlamento una proposta di legge vorrebbe obbligare i nuovi esercizi pubblici (ristoranti, negozi e via dicendo) a mettere a disposizione gratis degli utenti la possibilitÓ di navigare col Wi-Fi in Internet. Secondo te...
╚ una novitÓ giusta e moderna.
╚ un obbligo (costoso) in pi¨, da evitare.
Ottimo, ma si dovrebbero prevedere degli sconti fiscali per l'esercente.
La connessione sarÓ lenta, e poi con gli smartphone il Wi-Fi chi lo usa oggi?
Non mi interessa.
Non saprei.

Mostra i risultati (2492 voti)
Agosto 2020
Rassegnatevi, il nuovo Edge non si può disinstallare
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics