LG: via le PS3 dai negozi

L'azienda cita Sony per violazione di brevetto e pretende di bloccare le vendite della console.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-02-2011]

LG Sony brevetti PS3 Bravia Blu Ray

LG ha chiesto alla International Trade Commission di bloccare le vendite della PlayStation 3 e dei TV Bravia negli Stati Uniti.

Secondo l'accusa dell'azienda coreana i prodotti Sony violerebbero infatti quattro brevetti che riguardano la tecnologia utilizzata per leggere i dischi Blu Ray.

In linguaggio tecnico, secondo quanto riporta Bloomberg, le lamentele di LG riguardano "un sistema per accedere a trasmissioni multiple di dati, come differenti inquadrature, e allo stesso modo un sistema che riproduca dati contenuti su un dispositivo di sola lettura".

La ITC non ha il potere necessario per obbligare Sony - qualora questa venisse riconosciuta colpevole - a corrispondere un indennizzo a LG, ma in teoria potrebbe davvero bloccare le vendite di console e televisori.

Al di là delle ragioni avanzate da LG, la tempistica è interessante: l'accusa arriva infatti dopo che Sony ha citato la rivale coreana per la violazione di sette brevetti che coprono alcune tecnologie in uso negli smartphone.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Premesso che sono ormai quattro anni che ho intrapreso la mia personale battaglia di boicottaggio nei confronti di LG, mi pare quanto meno curioso che l'azienda che ha inventato il formato Blu-ray possa violare brevetti di altri... :?
11-2-2011 12:51

Stanno cercando di affondarsi a vicenda?
10-2-2011 13:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, quale oggetto Ť peggio smarrire?
Il portafoglio
Lo smartphone

Mostra i risultati (2482 voti)
Luglio 2021
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 luglio


web metrics