In Sicilia il WiMax è di casa

Mandarin lancia le offerte con chiamate incluse su rete wireless a banda larga.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-02-2011]

Mandarin WiMax telefonia

Mandarin ha lanciato in Sicilia le offerte per telefonare tramite WiMax, tecnologia disponibile anche nelle zone non raggiunte dall'ADSL, a partire da 10 euro al mese (in promozione).

Mandarin afferma che la propria copertura WiMax raggiunge capillarmente il territorio siciliano, anche nelle campagne, e permette di superare la situazione di arretratezza che grava sulle comunità dell'entroterra.

Inoltre il WiMax ha il vantaggio di essere una tecnologia "nomadica": gli utenti possono navigare e ora anche telefonare non solo a casa ma anche fuori, con lo stesso canone, purché all'interno della rete.

L'offerta SMARTMAX CASA propone Internet a 7 Mbit/s e telefono e si suddivide in tre diverse categorie a seconda delle esigenze dei clienti residenziali: Time, Free e Flat.

La prima fa parlare a consumo e ha il canone più basso (20 euro mensili in promozione 10 euro). Con la seconda si paga solo lo scatto alla risposta (30 euro mensili in promozione 15 euro). Con la terza, l'intera telefonata è gratuita (40 euro mensili in promozione 20 euro).

Esiste poi SMARTMAX PRO, rivolta ai clienti business. In questo caso sono disponibili due profili: quello a consumo (Time) senza scatto alla risposta da 20 euro al mese (IVA esclusa) e quello che prevede il conteggio del solo scatto iniziale (Free) da 30 euro al mese (IVA esclusa).

La connessione internet è sempre flat, quindi non soggetta a limiti di tempo né di traffico.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Mi dispiace per te, ma nell'articolo si evidenzia la copertura dell'entroterra, e Palermo mi pare non sia esattamente in quella posizione: per la mia esperienza personale, posso dire che nei dintorni di Ragusa (Modica, in particolare), Wind è praticamente assente, facile quindi immaginare situazioni altrettanto drammatiche per i... Leggi tutto
11-2-2011 15:05

{Siciliano Deluso}
Ma quale copertura!!!!!!!!! Leggi tutto
11-2-2011 09:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per via delle leggi sulla condivisione di file e delle nuove forme di protezione anti-copia introdotte sui suporti digitali, i consumatori si trovano sempre più in difficoltà nella fruizione del materiale a cui sono interessati. Come andrà a finire?
I consumatori si rassegneranno a rispettare le leggi, per quanto assurde siano.
Le leggi diventeranno più tolleranti e le case saranno più rispettose dei diritti dei consumatori.
Assisteremo a uno scontro con arresti, processi penali e sfide all'ultimo crack tra chi applica il DRM e gli hacker.
Niente di tutto questo, le leggi rimarranno ma non verranno applicate.

Mostra i risultati (3547 voti)
Maggio 2022
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Localizzazione al chiuso grazie al 5G
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 23 maggio


web metrics